CONCORSO (scad. 3 novembre 2011) - Concorso pubblico, per esami, ad 1 posto di ctg. B/3 - area servizi generali e tecnici - presso il Centro Interdipartimentale di Servizi per la Gestione Unificata delle Attivita' di Stabulazione di Radiobiologia - Polo Botta II.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Visto il decreto del Presidente della Repubblica 10.01.1957, n.

3, 'Testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato';

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 3.05.1957, n.

686, 'Norme di esecuzione del testo unico delle disposizioni sullo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3';

Vista la legge 23.8.1988, n. 370, 'Esenzione dall'imposta di bollo per le domande di concorso e di assunzione presso le amministrazioni pubbliche';

Vista la legge 9.5.1989, n. 168, 'Istituzione del Ministero dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica';

Vista la legge 7.8.1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni, 'Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi';

Vista la legge 10.4.1991, n. 125 e successive modificazioni e integrazioni, 'Azioni positive per la parita' uomo-donna nel lavoro', cosi' come modificato dal D. Lgs. 11.01.2006, n. 198;

Vista la legge 5.2.1992, n. 104 e successive modificazioni e integrazioni, 'Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate';

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7.2.1994, n. 174, 'Regolamento recante norme sull'accesso dei cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche';

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 9.5.1994, n. 487 e successive modificazioni ed integrazioni date dal decreto del Presidente della Repubblica 30.10.1996 n. 693, 'Regolamento recante norme sull'accesso agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni e le modalita' di svolgimento dei concorsi, dei concorsi unici e delle altre forme di assunzione nei pubblici impieghi';

Vista la legge 15.5.1997, n. 127 e successive modificazioni e integrazioni, 'Misure urgenti per lo snellimento dell'attivita' amministrativa e dei procedimenti di decisione e di controllo';

Vista la legge 12.3.1999, n. 68 e successive modificazioni ed integrazioni, 'Norme per il diritto al lavoro dei disabili';

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28.12.2000, n.

445 e successive modificazioni e integrazioni, 'Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa';

Visto il decreto legislativo 30.3.2001, n. 165 e successive modificazioni e integrazioni, 'Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche';

Visto il decreto legislativo 8 maggio 2001, n. 215, in particolare gli articoli 18 e 26, e successive modifiche ed integrazioni, che prevede una riserva obbligatoria del 30% dei posti messi a concorso a favore dei volontari in ferma breve o in ferma prefissata di durata di cinque anni delle tre forze armate, congedati senza demerito, degli ufficiali di complemento in ferma biennale e degli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta e considerato che tale riserva e' operante parzialmente e da' luogo ad una frazione di posto che si cumulera' con la riserva relativa ad altri concorsi banditi da questa Amministrazione;

Visto il decreto legislativo 30.6.2003, n. 196, 'Codice in materia di protezione dei dati personali';

Visto il decreto legislativo 9.7.2003, n. 216, 'Attuazione della direttiva 2000/78/CE per la parita' di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro';

Visto il decreto legislativo 31.7.2003, n. 236 'Disposizioni integrative e correttive del D.Lgs. 8 maggio 2001, n. 215, in materia di disciplina della trasformazione progressiva dello strumento militare in professionale, a norma dell'articolo 3, comma 1, della L.

14 novembre 2000, n. 331', ed in particolare l'art. 11 che ricomprende nella sopracitata riserva del 30% anche gli ufficiali di complemento in ferma biennale e gli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta;

Vista la legge 23 agosto 2004, n. 226, in materia di sospensione anticipata del servizio obbligatorio di leva;

Visto il decreto legislativo 27.10.2009, n. 150, 'Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttivita' del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni';

Visti i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro del personale tecnico-amministrativo del Comparto Universita' sottoscritti in data 16 ottobre 2008 ed in data 12 marzo 2009;

Vista la delibera del 20 dicembre 2005, con la quale il Consiglio di Amministrazione ha approvato l'introduzione di un rimborso spese pari ad € 12,00 per la partecipazione ai concorsi indetti per l'assunzione di personale a tempo indeterminato;

Visto il Regolamento in materia di accesso ai ruoli del personale tecnico-amministrativo e collaboratori ed esperti linguistici dell'Universita' degli studi di Pavia emanato con D.R. n. 10782 del 5 novembre 2001 e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la legge 13 dicembre 2010, n. 220, recante 'Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilita' 2011)', pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - serie generale n. 297 del 21 dicembre 2010, e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la delibera del Consiglio di amministrazione del 21 dicembre 2010, con la quale e' stato approvato il bilancio di previsione anno 2011;

Vista la delibera del Consiglio di amministrazione del 28 giugno 2011, con la quale e' stata approvata la programmazione di personale tecnico-amministrativo - anno 2011 -, comprensiva di n. 1 posto di ctg. B/3 - area servizi generali e tecnici - da destinare al Centro Interdipartimentale di Servizi per la Gestione Unificata delle Attivita' di Stabulazione di Radiobiologia - Polo Botta II;

Considerato che il posto per il quale viene richiesta la selezione gode della relativa copertura finanziaria e rientra nei limiti di spesa di cui all'art. 51, comma 4, della L. 27 dicembre 1997, n. 449 e nella programmazione del fabbisogno di personale predisposta da quest'Ateneo, ai sensi dell'art. 1-ter del D.L.

31.012005, n. 7, convertito in legge 31.03.2005, n. 43 (nota Ministeriale n. 912 del 9/06/2011);

Considerato che l'Ateneo ha provveduto ad attivare la procedura la procedura di mobilita' interna riservata al personale tecnico-amministrativo in servizio...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA