Introduzione a cura di Livia Semerari

Autore:Livia Semerari
Occupazione dell'autore:Docente di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università di Foggia
Pagine:I-XIII
 
ESTRATTO GRATUITO
INTRODUZIONE
L’argomento cui è dedicato il libro dell’ing. Donato Bosco è di una por-
tata molto ampia, tale da poter essere arontato da diverse angolazioni.
La città come comunità non è altro che l’insieme tanto del principio so-
ciale-comunitario che di quello sico-spaziale. Ed è proprio questa la de-
nizione che si può dire accomuni tutti coloro che a vario titolo – “tecnici” o
“politici” – siano i protagonisti o i comprimari nella costruzione della città.
L’urbanistica nella sua storia ha saputo parlare molti linguaggi. Oggi,
forse, non ha dicoltà a parlare nessun linguaggio.
Sarebbe necessario, pur tuttavia, interrogarsi ancora sul destino della
città, sul suo progetto, perché la città è ancora la nostra urgenza, la nostra
frontiera.
Di qui, da questo bisogno conoscitivo, derivano le domande che, dopo
aver letto “Morale e Politica per la Governance – La funzione di un Par-
tito di Cattolici, sento di porre al suo Autore.
Livia Semerari 1
1 Livia Semerari è Docente di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università di
Foggia. Ha orientato i suoi studi prevalentemente nel campo delle avanguardie artisti-
che del primo novecento europeo, indagate segnatamente nelle connessioni con le que-
stioni teoriche e metodologiche della critica d’arte.
Si è occupata di alcune questioni di storia della città tra Ottocento e Novecento,
pubblicando un saggio su Il Bauhaus nella cultura europea (1990), vari studi su Bari del
primo Novecento quali Bari 1900 -1930 – Una vicenda urbana (1990), sulla decorazione
dei palazzi del primo Novecento a Bari con un saggio pubblicato ne La Storia di Bari. Il
Novecento, a cura di F. Tateo (1997) nonché diversi lavori sull’opera di F.S. Dioguardi
(1998) e sui cicli pittorici di Mario Prayer (2000).
Ha curato Il Catalogo delle opere di arte contemporanea dell’Università di Bari
(2006), una monograa su Il Palazzo Ferrara in Bari (2007) e ha curato la collana in
cinque volumi La nuova edilizia in Bari (2006-2011).
Ha curato la prefazione al volume Bari – Città e Politica Urbana – Raccolta di me-
morie e scritti di Donato Bosco (2011).

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA