Conclusioni

Autore:Donato Bosco
Pagine:69-72
 
ESTRATTO GRATUITO
VII
CONCLUSIONI
Nei capitoli precedenti si è parlato della urgenza di un recupero
della morale nell’azione politica in tutte le Istituzioni italiane. Queste
urgenze derivano da appunti e riessioni accumulate in una lunga
vita libero-professionale vissuta con le successioni di segmenti di co-
loritura di politica locale, a volte subita, nella pratica professionale di
oltre 55 anni di attività che hanno interessato il territorio e quindi il
giudizio politico.
La sommatoria di queste esperienze mi ha portato a credere che
sia giunto un momento, forse storicamente negativo, in cui non è più
tempo per arettarsi a correggere un sistema di rapporti tra politica
e società basato soltanto su azioni concrete per recuperare la morale
in politica.
Non basta perché quel circuito orizzontale, fatto di virtuosismi
poterici, non ha energie sociali dal basso per essere corretta e portata
sui binari di una “governance” compatibile con la globalizzazione dei
mercati, e quindi recuperare un circuito di verticalizzazione dei pro-
grammi della “governance” condivisa, insieme alla grande Finanza
che governa la globalizzazione dei mercati. Questa, in verità, pare
stia diventando anchessa una pesante questione morale che, dopo
aver invaso e corrotto il sistema nel rapporto tra politica e società, già
da tempo sta corrompendo la stessa politica, riducendola a scienza
sottomessa.

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA