DECRETO 19 ottobre 2012 - Revoca dell''autorizzazione all''esercizio dell''attivita'' fiduciaria della «Auditors Italiana - Societa'' a responsabilita'' limitata - Societa'' Fiduciaria e di Revisione», in Roma e nomina del commissario liquidatore. (12A11791)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL MINISTRO

DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Vista la legge 23 novembre 1939, n. 1966, che disciplina l'attivita' delle societa' fiduciarie e di revisione;

Visto il regio decreto 22 aprile 1940, n. 531, contenente le norme per l'attuazione di tale legge;

Visto il regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, concernente la «Disciplina del fallimento, del concordato preventivo, dell'amministrazione controllata e della liquidazione coatta amministrativa»;

Visto il decreto legge 5 giugno 1986, n. 233, recante norme urgenti sulla liquidazione coatta amministrativa delle societa' fiduciarie e delle societa' fiduciarie e di revisione e disposizioni sugli enti di gestione fiduciaria e convertito in legge, con modificazioni, con legge 1° agosto 1986, n. 430;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 18 aprile 1994, n. 361, recante la semplificazione del procedimento di autorizzazione all'esercizio dell'attivita' fiduciaria e di revisione;

Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, recante norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche;

Visto il decreto interministeriale dell'11 aprile 1969, con il quale la societa' «Auditors Italiana - Societa' a responsabilita' limitata - Societa' fiduciaria e di revisione», con sede in Roma (di seguito «Auditors S.r.l.») codice fiscale ed iscrizione nel registro delle imprese n. 00908270580, e' stata autorizzata all'esercizio dell'attivita' fiduciaria e di organizzazione e revisione contabile di aziende disciplinata dalla legge e dal regolamento citati;

Visto il decreto direttoriale in data 9 ottobre 2012 con il quale l'autorizzazione all'esercizio delle attivita' fiduciaria e di organizzazione e revisione contabile di aziende rilasciata alla societa' «Auditors Italiana - Societa' a responsabilita' limitata - Societa' fiduciaria e di revisione», con sede in Roma, codice fiscale e iscrizione registro delle imprese n. 00908270580, e' stata revocata;

Considerato che il citato decreto-legge 5 giugno 1986, n. 233, dispone che le societa' fiduciarie e le societa' fiduciarie e di revisione, di cui alla legge, nei confronti delle quali venga pronunciata la revoca dell'autorizzazione ai sensi dell'art. 2 della legge 23 novembre 1939, n. 1966, sono poste in liquidazione coatta amministrativa, con esclusione...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA