Riconoscimento, al sig. Andres Rafael Gomez Noto, di titolo di studio estero, quale titolo abilitante per lo svolgimento in Italia, in qualita' di responsabile tecnico, dell'attivita' di motoristica e meccanica ed elettrauto.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE

per il commercio, le assicurazioni e i servizi

Vista la domanda con la quale il signor Andres Rafael Gomez Noto, cittadino italiano, ha chiesto il riconoscimento del titolo finale di scuola secondaria tecnico en automotores e di un certificato di ausiliare tecnico aggiustatore meccanico diesel, conseguiti presso scuole facenti parte dell'ordinamento scolastico della Repubblica Argentina, al fine dell'esercizio in Italia di tutte le attivita' di autoriparatore, ai sensi dell'art. 1, comma 3, lettere a), b), c) e d), della legge 5 febbraio 1992, n. 122;

Visto il decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, recante ´testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello stranieroª, come modificato dalla legge 30 luglio 2002, n. 189;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394 ´Regolamento recante norme di attuazione del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, a norma dell'art. 1, comma 6, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286ª;

Visto, in particolare, l'art. 49 del predetto decreto n. 394 del 1999, che disciplina le procedure di riconoscimento dei titoli professionali abilitanti per l'esercizio di una professione, conseguiti in un Paese non appartenente all'Unione europea, stabilendo che alle stesse si applicano le disposizioni del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 115, e del decreto legislativo 2 maggio 1994, n. 319, compatibilmente con la natura, la composizione e la durata della formazione professionale conseguita;

Visto il parere emesso dalla Conferenza di servizi di cui all'art. 14 del decreto legislativo 2 maggio 1994, n. 319, nella riunione dell'11 novembre 2005, che ha ritenuto il titolo dell'interessato, corredato peraltro da un biennio di tirocinio maturato in Argentina, riconducibile, per i suoi contenuti formativi, e per il carattere abilitante, ai titoli di cui all'art. 3, comma 1, lettera c), del citato decreto legislativo n. 319/1994, e cioe' ai titoli ´specificamente orientati all'esercizio di una professioneª, limitatamente alle sole attivita' di meccanica e motoristica e elettrauto di cui alle lettere a) e c) del citato art. 1, comma 3, della legge n. 122/1992 per le quali non ha ritenuto di dover applicare...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA