DECRETO 13 dicembre 2013 - Chiusura della procedura di amministrazione straordinaria della Immobiliare Liquigas S.r.l.. (14A00065)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE per la politica industriale e la competitivita' del Ministero dello sviluppo economico di concerto con IL DIRETTORE GENERALE DEL TESORO Del Ministero dell'economia e delle finanze Visto il decreto-legge 30 gennaio 1979 n. 26 recante provvedimenti urgenti per l'amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi, convertito con modificazioni dalla legge 3 aprile 1979 n. 95 e successive modifiche ed integrazioni;

Visto l'art. 106 del decreto legislativo 8 luglio 1999, n. 270 recante «Nuova disciplina dell'amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza»;

Visto l'art. 7 della legge 12 dicembre 2002, n. 273 recante «Interventi sulle procedure di amministrazione straordinaria» disciplinate dal decreto-legge 30 gennaio 1979, n. 26, convertito nella legge 3 aprile 1979, n. 95;

Visti gli articoli 4 e 16 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 che dettano i criteri di attribuzione delle competenze agli Uffici Dirigenziali Generali;

Visto l'art. 1, comma 498, della legge 27 dicembre 2006 n. 296;

Visto il decreto del Ministro dell'industria, in data 11 aprile 1980, di concerto con il Ministro del tesoro con il quale la Liquichimica Ferrandina spa (societa' capogruppo), e' stata posta in amministrazione straordinaria e nominato il commissario liquidatore;

Visto il successivo decreto del Ministro dell'industria, di concerto con il Ministro del tesoro, con il quale la procedura di amministrazione straordinaria e' stata estesa, in data 5 giugno 1980 ai sensi dell'art. 3 della legge 3 aprile 1979, n. 95 alla Immobiliare Liquigas srl;

Visto il decreto ministeriale in data 4 aprile 2007 con il quale, ai sensi dell'art. 7 della legge n. 273/02, sono stati nominati gli attuali commissari liquidatori nella procedura Immobiliare Liquigas srl i sign. prof. Beniamino Caravita di Toritto ed il dott. Francesco Ruscigno;

Tenuto conto che e' stato approvato il bilancio finale di liquidazione unitamente al riparto finale di liquidazione depositati, presso la...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA