CONCORSO (scad. 18 dicembre 2008) - Concorso per l'ammissione ai corsi di dottorato di ricerca - XXIV ciclo (posti residui) presso l'Universita' degli studi dell'Insubria, per l'anno accademico 2008/2009.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Vista la legge 13 agosto 1984, n. 476, norme in materia di borse di studio e di dottorato di ricerca nelle Universita';

Vista la legge 30 novembre 1989, n. 398, norme in materia di borse di studio universitarie;

Visto l'art. 4 della legge 3 luglio 1998, n. 210;

Visto il decreto ministeriale 11 novembre 1998 'Determinazione dell'importo e dei criteri per l'incremento delle borse concesse per la frequenza dei corsi di dottorato di ricerca';

Visto il decreto ministeriale 30 aprile 1999, n. 224, 'Regolamento in materia di dottorato di ricerca';

Visto il decreto 3 novembre 1999, n. 509 'Regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei';

Visto il regolamento di Ateneo dei dottorati di ricerca, approvato dal Senato Accademico nella seduta del 10 aprile 2000 e dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 28 aprile 2000;

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 aprile 2001, 'Uniformita' di trattamento sul diritto agli studi universitari ai sensi dell'art. 4 della legge 2 dicembre 1991, n.

390';

Visto il regolamento didattico di Ateneo emanato con decreto rettorale n. 2878 del 31 luglio 2001 e successive modifiche e integrazioni;

Visto lo statuto dell'Ateneo emanato con decreto rettorale n. 3577 dell'11 marzo 2002 e successive modifiche e integrazioni;

Visto il decreto ministeriale n. 270 del 22 ottobre 2004;

Viste le delibere del Senato Accademico del 14 maggio 2007 e del Consiglio di amministrazione del 15 maggio 2007 con le quali, secondo le rispettive competenze, e' stato approvato il nuovo 'Regolamento dei corsi del dottorato di ricerca';

Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione del 19 marzo 2008, con cui e' stato determinato l'ammontare dei contributi per la frequenza e l'accesso ai corsi di dottorato di ricerca XXIV ciclo;

Viste le delibere del Senato Accademico del 3 giugno 2008 e del Consiglio di Amministrazione del 5 giugno 2008 con le quali, secondo le rispettive competenze, sono state approvate le proposte di istituzione dei dottorati di ricerca per il XXIV ciclo e sono stati determinati il numero di posti da mettere a concorso e il numero di borse di studio finanziate con fondi a carico del bilancio universitario 2008;

Visto il decreto ministeriale 18 giugno 2008 con il quale e' decretato l'aumento dell'importo annuo della borsa per la frequenza ai corsi di dottorato di ricerca;

Visto il bando di concorso di ammissione ai dottorati di ricerca XXIV ciclo emanato con decreto rettorale n. 13159 dell'8 luglio 2008 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 58 del 25 luglio 2008 - 4ª serie speciale 'Concorsi ed esami';

Visti i decreti rettorali con cui sono stati approvati gli atti dei concorsi di ammissione ai dottorati di ricerca, nonche' le rispettive graduatorie;

Decreta:

Art. 1.

Istituzione Per ciascun dottorato viene di seguito indicata la durata, i posti messi a concorso, il numero delle borse di studio disponibili, i titoli valutabili per l'accesso, il calendario delle prove concorsuali ed il Dipartimento, sede amministrativa.

Analisi, protezione e gestione della biodiversita'.

Area scientifica: 05 - Scienze biologiche; 07 - Scienze agrarie e veterinarie.

Settori scientifico-disciplinari: AGR/20; BIO/03; BIO/05; BIO/06;

BIO/07; BIO/09; BIO/18; BIO/19; CHIM/12.

Sede amministrativa: Dipartimento di Biotecnologie e Scienze Molecolari, via Dunant, 3 - 21100 Varese (tel. 0332 - 421393).

Coordinatore: Prof. Marco Saroglia - marco.saroglia@uninsubria.it Durata: 3 anni.

Posti: quattro; di cui uno con borsa di studio (finanziata dal Ministero dell'universita' e della ricerca - decreto direttoriale 'Progetto Giovani 2007' 10 aprile 2008, n. 85, con fondi previsti dal decreto ministeriale 23 ottobre 2003, n. 198, dal decreto ministeriale 9 agosto 2004, n. 263 e dal decreto ministeriale 3 novembre 2005, n. 492 e 1 - per lo svolgimento di ricerche nell'ambito dell'area di indagine prioritaria denominata 'Valorizzazione dei prodotti tipici dell'agroalimentare e sicurezza alimentare attraverso nuovi sistemi di caratterizzazione e garanzia di qualita'' - Si raccomanda la lettura di quanto disposto dall'art.

9 del presente bando).

Titoli valutabili: curriculum vitae, tesi di laurea specialistica o equipollente, pubblicazioni scientifiche.

Prova scritta: data e luogo della prova verranno comunicate con un avviso successivo sul sito web: www.uninsubria.it Chirurgia e biotecnologie chirurgiche.

Area scientifica: 06 - Scienze mediche.

Settori scientifico-disciplinari: MED/18.

Sede amministrativa: Dipartimento di Scienze Chirurgiche, viale Borri, 57 - 21100 Varese (tel. 0332 - 393280).

Coordinatore: Prof. Lorenzo Dominioni lorenzo.dominioni@uninsubria.it Durata: 3 anni.

Posti: uno (senza borsa di studio).

Possono accedere al dottorato i laureati di area Medica o Biologica.

Titoli valutabili: curriculum vitae, certificato di laurea con votazione degli esami, tesi di laurea, pubblicazioni, attivita' di ricerca, soggiorni di studio, internati presso strutture italiane o estere, attivita' didattica o di tutor presso strutture italiane o estere.

Prova orale: data e luogo della prova verranno comunicate con un avviso successivo sul sito web: www.uninsubria.it Economia della produzione e dello sviluppo.

Area scientifica: 13 - Scienze economiche e statistiche; 14 Scienze politiche e sociali.

Settori scientifico-disciplinari: SECS-P/01; SECS-P/02; SECS-P/06;

SECS-P/07; SECS-P/08; SECS-P/11.

Sede amministrativa: Dipartimento di Economia, nuova sede di Bizzozero, via Monte Generoso, 71 - 21100 Varese (tel. 0332 395002).

Coordinatore: Prof. Gioacchino Garofoli gioacchino.garofoli@uninsubria.it Durata: 3 anni.

Posti: tre, di cui uno con borsa di studio.

Possono accedere al dottorato i laureati con indirizzo economico e sociale.

Titoli valutabili: curriculum vitae, certificato di laurea con votazione degli esami, tesi di laurea, pubblicazioni, attivita' di ricerca, soggiorni di studio, internati presso strutture italiane o estere, eventuali altri titoli.

La prova sara' orale e includera' anche la discussione della proposta di un progetto di ricerca presentata dal candidato (quadro teorico generale, ipotesi di lavoro, metodologia). A tal fine e' necessario allegare ai titoli anche una bozza di proposta di progetto di ricerca.

Prova orale: data e luogo della prova verranno comunicate con un avviso successivo sul sito web: www.uninsubria.it Insect science and biotecnology.

Area scientifica: 07 - Scienze agrarie e veterinarie, 05 - Scienze Biologiche.

Settori scientifico-disciplinari: AGR/07, AGR/11, AGR/12, BIO/05,

BIO/09, BIO/10, BIO/18.

Sede amministrativa: Dipartimento di Biologia Strutturale e Funzionale, via Dunant, 5 - 21100 Varese (tel. 0332 - 421391).

Coordinatore: Prof. Francesco Pennacchio - f.pennacchio@unina.it;

magda.deeguileor@uninsubria.it Durata: 3 anni.

Posti: uno (senza borsa di studio).

Titoli valutabili: curriculum vitae, tesi di laurea specialistica o equipollente, certificato di laurea con votazione degli esami, pubblicazioni scientifiche, altri titoli che il candidato ritiene utili.

Prova orale: data e luogo della prova verranno comunicate con un avviso successivo sul sito web: www.uninsubria.it Le date, l'ora ed il luogo delle prove...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA