CONCORSO (scad. 17 ottobre 2003)

 
ESTRATTO GRATUITO

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA CONCORSO(scad. 17 ottobre 2003) Concorso pubblico, per titoli ed esame, per l'ammissione alle scuole di specializzazione per le professioni legali per l'anno accademico 2003-2004. Ministero dell'Istruzione dell'universita' e della ricerca Servizio per l'autonomia universitaria e gli studenti - Ufficio VI; IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA di concerto con il MINISTRO DELLA GIUSTIZIA Visto il testo unico delle leggi sull'istruzione superiore, approvato con regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592; Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168; Visto l'art. 117, commi 113 e 114, della legge 15 maggio 1997, n. 127 e le successive modificazioni; Visto il decreto legislativo 17 novembre 1997, n. 398, ed in particolare l'art. 16, recante modifiche alla disciplina del concorso per uditore giudiziario e norme sulle scuole di specializzazione per le professioni legali; Visto il decreto del Ministro dell'U.R.S.T. di concerto con il Ministro della giustizia 21 dicembre 1999, n. 537, concernente il regolamento recante norme per l'istituzione e l'organizzazione delle scuole di specializzazione per le professioni legali; Visto l'art. 2 del decreto legge 10 giugno 2002, n. 107; Visto il decreto del Ministro dell'U.R.S.T. di concerto con il Ministro della giustizia, con il quale, ai sensi dell'art. 3, comma 1, del decreto n. 537 del 1999, e' stato definito il numero complessivo dei laureati in giurisprudenza da ammettere alle predette scuole di specializzazione nell'anno accademico 2003-2004; Considerata la necessita' di provvedere, ai sensi dell'art. 4 del decreto n. 537 del 1999, all'indizione del concorso nazionale, per titoli ed esame, per l'accesso alle scuole nell'anno accademico 2003-2004 per il numero complessivo di 4980 posti; Decreta: Art. 1. Indizione del concorso 1. Per l'anno accademico 2003-2004 e' indetto un concorso pubblico, per titoli ed esame, per l'ammissione alle scuole di specializzazione per le professioni legali ai sensi dell'art. 4 del regolamento adottato con decreto 21 dicembre 1999, n. 537. 2. Il numero complessivo dei laureati in giurisprudenza da ammettere alle scuole, determinato ai sensi dell'art. 3, comma 1, del decreto n. 537 del 1999, e' pari a 4.980 unita'. 3. Il concorso si svolgera' il giorno 12 novembre 2003 su tutto il territorio nazionale presso le universita' sedi di facolta' di giurisprudenza indicate nel prospetto allegato 1, che...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA