CONCORSO (scad. 19 novembre 2012) - Concorso pubblico per l'assunzione di 2 Coadiutori tecnici con orientamento nel campo dello sviluppo/manutenzione di applicazioni informatiche e 3 Coadiutori tecnici con orientamento nel campo dello sviluppo/manutenzione/gestione operativa di sistemi informatici e/o reti di telecomunicazione, per l'ICT (Information and Communication Technology). (Bando 5.10.12).

 
ESTRATTO GRATUITO

Art. 1

Requisiti di partecipazione e di assunzione La Banca d'Italia indice i seguenti due concorsi pubblici per l'assunzione di:

  1. 2 Coadiutori tecnici con orientamento nel campo dello sviluppo/manutenzione di applicazioni informatiche B. 3 Coadiutori tecnici con orientamento nel campo dello sviluppo/manutenzione/gestione operativa di sistemi informatici e/o reti di telecomunicazione (1) .

Il Coadiutore tecnico collabora, in contesti lavorativi dinamici, ad attivita' di progettazione, realizzazione, manutenzione e gestione di applicazioni, sistemi informatici e reti di telecomunicazione, a supporto dell'azione svolta dalla Banca d'Italia anche in ambito internazionale. Gli interessati saranno utilizzati nei comparti tecnici dell'Amministrazione Centrale, prevalentemente ubicati presso il Centro Donato Menichella di Frascati.

Sono richiesti i requisiti che si indicano di seguito.

  1. Laurea specialistica/magistrale, conseguita con una votazione non inferiore a 105/110, a 96/100 o votazione equivalente, in una delle seguenti classi: ingegneria delle telecomunicazioni (30S/M27);

    ingegneria elettronica (32S/M29); ingegneria elettrica (31S/M28);

    ingegneria informatica (35S/M32); ingegneria dell'automazione (29S/M25); informatica (23S/M18); sicurezza informatica (M66); altra laurea equiparata ad uno dei suddetti titoli ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009;

    ovvero diploma di laurea di 'vecchio ordinamento', conseguito con una votazione non inferiore a 105/110, a 96/100 o votazione equivalente in una delle seguenti discipline: ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria elettronica, ingegneria informatica e informatica; altro diploma di laurea ad esso equiparato o equipollente per legge.

    Sara' altresi' consentita la partecipazione ai possessori di titoli di studio conseguiti all'estero o di titoli esteri conseguiti in Italia con votazione non inferiore a 105/110, riconosciuti equipollenti, secondo la vigente normativa, a uno dei titoli sopra indicati ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi.

  2. Eta' non superiore ai 40 anni, secondo quanto previsto dal Regolamento del Personale della Banca d'Italia in base alla facolta' di deroga di cui all'art. 3, comma 6, della legge 127/1997 in tema di limiti di eta' per la partecipazione ai pubblici concorsi. Il limite massimo di 40 anni:

    2.1 e' elevato di 1 anno per i coniugati e di 1 anno per ogni figlio fino a un massimo di 2 anni;

    2.2 e' elevato di 5 anni nei confronti di vedovi o vedove di dipendenti della Banca d'Italia deceduti in attivita' di servizio;

    2.3 non e' operante per i dipendenti della Banca d'Italia inquadrati in un grado diverso da quello di Coadiutore tecnico che, forniti degli altri requisiti, chiedono di partecipare al concorso.

  3. Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell'Unione Europea, secondo le condizioni e i limiti stabiliti dalla legge.

  4. Idoneita' fisica alle mansioni. Date le mansioni di Coadiutore tecnico per l'Information and Communication Technology le quali, in relazione al continuativo utilizzo di apparati tecnologici, comportano un'intensa attivita' di digitazione e di applicazione visiva, e' richiesta l'integrita' e la piena funzionalita' degli arti superiori nonche' dell'apparato oculo-visivo ancorche', limitatamente a quest'ultimo, con correzione.

  5. Godimento dei diritti politici.

    I cittadini di altri Stati membri dell'Unione Europea devono possedere i seguenti ulteriori requisiti.

  6. Godimento dei diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza o di provenienza.

  7. Adeguata conoscenza della lingua italiana.

    I requisiti di cui ai punti 1 e 2 devono essere posseduti alla data di scadenza stabilita per la presentazione della domanda;

    l'equipollenza del titolo di studio e gli altri requisiti devono essere posseduti alla data di assunzione. Il possesso del requisito di cui al punto 7 viene verificato durante le prove del concorso.

    La Banca d'Italia puo' verificare l'effettivo possesso dei requisiti previsti dal presente bando in qualsiasi momento, anche successivo allo svolgimento delle prove di concorso e all'eventuale instaurazione del rapporto d'impiego.

    La Banca d'Italia dispone l'esclusione dal concorso, non da' seguito all'assunzione ovvero procede alla risoluzione del rapporto d'impiego dei soggetti che risultino sprovvisti di uno o piu' dei requisiti previsti dal bando. Le eventuali difformita' riscontrate rispetto a quanto dichiarato o documentato dagli interessati vengono segnalate all'Autorita' giudiziaria.

    (1) Lo svolgimento dei compiti connessi con la presente 'specializzazione' (lett. B) puo' richiedere l'effettuazione di prestazioni lavorative articolate su categorie di orario differenziate (es.: turni giornalieri).

    Art. 2

    Domanda di partecipazione Termine per la presentazione della domanda La domanda deve essere presentata entro il termine perentorio delle ore 18:00 del 19 novembre 2012 (ora italiana) utilizzando esclusivamente l'applicazione disponibile sul sito internet della Banca d'Italia all'indirizzo www.bancaditalia.it seguendo le indicazioni ivi specificate.

    La data di presentazione della domanda e' attestata dal sistema informatico che, allo scadere del termine di cui al comma 1, non permettera' piu' l'accesso e l'invio della domanda. Al fine di evitare un'eccessiva concentrazione nell'accesso all'applicazione in prossimita' della scadenza del termine previsto dal bando, si raccomanda vivamente di formalizzare per tempo la propria candidatura, tenuto anche conto del tempo necessario per completare l'iter di registrazione propedeutico alla presentazione della domanda.

    Non sono ammesse altre forme di produzione o di invio della domanda di partecipazione al...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA