Legislazione e documentazione

Pagine:875-881
 
ESTRATTO GRATUITO
875
I
D.L. 27 giugno 2015, n. 83. Misure urgenti in materia fallimen-
tare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzio-
namento dell’amministrazione giudiziaria (Gazzetta Ufficiale
Serie gen. - n. 147 del 27 giugno 2015), convertito, con modifi-
cazioni, nella L. 6 agosto 2015, n. 132 (Suppl. ord alla Gazzetta
Ufficiale Serie gen. - n. 192 del 20 agosto 2015).
(Estratto)
Titolo II
INTERVENTI IN MATERIA
DI PROCEDURE ESECUTIVE
CAPO II
MODIFICHE AL CODICE DI PROCEDURA CIVILE
E MODIFICHE ALLE DISPOSIZIONI
PER L’ATTUAZIONE DEL CODICE DI PROCEDURA CIVILE
E DISPOSIZIONI TRANSITORIE E AD ALTRE DISPOSIZIONI
13. (Modifiche al codice di procedura civile). 1.Al codice di pro-
cedura civile sono apportate le seguenti modificazioni:
(Omissis)
d bis)all’articolo 521 bis:
1) al primo comma, le parole: "Il pignoramento di auto-
veicoli, motoveicoli e rimorchi si esegue" sono sostituite dalle
seguenti: "Oltre che con le forme previste dall’articolo 518, il
pignoramento di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi può essere
eseguito anche" e sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: "o, in
mancanza, a quello più vicino".
II
D.L. 19 giugno 2015, n. 78. Disposizioni urgenti in materia di
enti territoriali (Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n. 140 del 19 giu-
gno 2015), convertito, con modificazioni, nella L. 6 agosto 2015,
n. 125 (Suppl. ord. alla Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n. 188 del
14 agosto 2015).
(Estratto)
9. (Disposizioni concernenti le regioni e in tema di sanità ed
università). (Omissis)
9 bis.L’articolo 5, ventinovesimo comma, del decreto legge 30
dicembre 1982, n. 953, convertito, con modificazioni, dalla legge
28 febbraio 1983, n. 53, come modificato dall’articolo 7, comma
2, della legge 23 luglio 2009, n. 99, si interpreta nel senso che
in caso di locazione finanziaria il soggetto tenuto al pagamento
della tassa automobilistica è esclusivamente l’utilizzatore; è con-
figurabile la responsabilità solidale della società di leasing solo
nella particolare ipotesi in cui questa abbia provveduto, in base
alle modalità stabilite dall’ente competente, al pagamento cu-
mulativo, in luogo degli utilizzatori, delle tasse dovute per i pe-
riodi compresi nella durata del contratto di locazione finanziaria.
9 ter.All’articolo 7 della legge 23 luglio 2009, n. 99, il comma
3 è sostituito dal seguente: «3. La competenza ed il gettito della
tassa automobilistica sono determinati in ogni caso in relazione
al luogo di residenza dell’utilizzatore a titolo di locazione finan-
ziaria del veicolo.».
9 quater.La disposizione di cui al comma 3 dell’articolo 7
della legge n. 99 del 2009, come sostituito dal comma 9 ter del
presente articolo, si applica ai veicoli per i quali la scadenza del
termine utile per il pagamento è successiva alla data di entrata
in vigore della legge di conversione del presente decreto.
III
D.M. 21 luglio 2015. Limitazioni all’afflusso e alla circolazione
dei veicoli sulle Isole Eolie (Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n.
173 del 28 luglio 2015).
1. Sono vietati l’afflusso e la circolazione sulle isole del Comu-
ne di Lipari, di veicoli a motore appartenenti a persone non sta-
bilmente residenti nelle isole del Comune stesso, secondo il se-
guente calendario:
dal 25 luglio 2015 al 31 ottobre 2015 divieto per le isole di
Alicudi, Panarea e Stromboli;
dal 25 luglio 2015 al 30 settembre 2015 divieto per le isole di
Lipari, Vulcano e Filicudi
2. Nei periodi di cui all’articolo 1 sono concesse le seguenti de-
roghe:
A) ALICUDI- STROMBOLI - PANAREA
1) ai veicoli adibiti al trasporto di cose per il rifornimento
degli esercizi commerciali con l’obbligo di stazionare negli appo-
siti stalli dell’ area portuale per lo scarico delle merci;
2) per le sole isole di Panarea e Stromboli, ai motocicli e ci-
clomotori elettrici appartenenti ai proprietari di abitazioni che,
pur non essendo residenti, risultino iscritti nei ruoli comunali
delle imposte di nettezza urbana del Comune di Lipari per l’anno
2014, limitatamente ad uno solo dei citati veicoli per nucleo fa-
miliare;
3) agli autoveicoli per il trasporto di artisti e attrezzature per
occasionali prestazioni di spettacolo, per convegni e manifesta-
zioni culturali. Il permesso verrà concesso dal Comune, di volta
in volta, secondo le necessità;
4) ai veicoli delle forze dell’ordine.
B) LIPARI - VULCANO
1) agli autoveicoli, ciclomotori e motocicli appartenenti ai
proprietari di abitazioni ubicate all’esterno del perimetro urbano
che, pur non essendo residenti, risultino iscritti nei ruoli comu-
nali delle imposte di nettezza urbana per l’anno 2014, limitata-
mente ad un solo veicolo per nucleo familiare. L’iscrizione deve
essere dimostrata con la relativa cartella esattoriale o certificato
rilasciato dal Comune;
2) ai veicoli adibiti al trasporto di cose;
3) agli autoveicoli, ciclomotori e motocicli appartenenti a
persone che dimostrino di essere in possesso di prenotazione di
almeno 7 (sette) giorni in struttura alberghiera, extralberghiera
o casa privata; ove tali residenze fossero ubicate all’interno del
perimetro urbano di Lipari e Canneto, i proprietari di tali veicoli
dovranno dimostrare di avere la possibilità di un parcheggio pri-
Legislazione
e documentazione
Arch. giur. circ. e sin. strad. 10/2015

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA