Il 'controllo' della prova digitale. Questioni teoretiche, organizzative e operative

Autore:Federico Costantini - Marco Alvise De Stefani
Carica:È ricercatore presso l'Università degli Studi di Udine - È CEO della Synaptic Srls
Il “controllo” della prova digitale.
Questioni teoretiche, organizzative e operative
FEDE RIC O COSTA NTI NI, MA RCO ALVIS E DESTEFANI
SOMM ARI O:1. La prova digitale nel “diritto penale europeo”: cenni introduttivi e
formulazione del problema – 2. Questioni teoretiche: la “prova digitale” tra tradizio-
nale scienza penalistica e “Onlife Manifesto” – 3. Questioni organizzative e operative
– 4. Conclusioni
1. LA PROVA D IGI TALE NEL DI RIT TO PENALE E UROP EO”: C ENN I IN-
TROD UTT IVI E F ORM ULA ZIO NE DE L PROB LEM A
I mutamenti determinati dall’avvento della “Società dell’informazione”
sono sin troppo noti per richiedere un approfondimento. In questa sede ba-
sti osservare che, se le Istituzioni sociali hanno modificato organizzazione e
processi per adeguarsi alle esigenze del contesto in cui sono collocate, e se la
politica si sforza di stabilire valori idonei ad affrontare le incognite del futu-
ro1, il diritto è indotto – se non proprio costretto – a rimettere in discussione
tradizionali modelli teorici e prassi operative.
Di seguito si intendono fornire alcune osservazioni preliminari relativa-
mente a:
1. visione complessiva dell’ordinamento giuridico dell’Unione europea;
2. conseguenti modifiche introdotte nell’organizzazione giudiziaria;
3. situazione relativa alla raccolta della “prova digitale” in ambito penali-
stico.
Con riferimento al primo punto, sia la disciplina sostanziale sia quella
processuale hanno subito le conseguenze del declino del principio di sovrani-
tà statuale e della contemporanea affermazione della prospettiva “reticolare”
F. Costantini è ricercatore presso l’Università degli Studi di Udine; M.A. De Stefani è
CEO della Synaptic Srls.
1Per tutti, cfr. COM (2010) 2020 del 3 marzo 2010, Europa 2020: Una strategia per una
crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.
Edizioni Scientifiche Italiane ISSN 0390-0975 ISBN 978-88-495-3285-2

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA