Disposizioni comuni al contenzioso elettorale

Pagine:74-74
 
ESTRATTO GRATUITO
74 CODICE DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO
interventi individuati nel contratto
istituzionale di sviluppo ai sensi
dell’articolo 6 del decreto legislati-
vo 31 maggio 2011, n. 88;
c) alle opere di cui all’articolo 32,
comma 18, del decreto-legge 6 lu-
glio 2011, n. 98 convertito in legge
15 luglio 2011, n. 1111 (I).
(I) L’art. 1, co. 1, lett. ii), d.lgs. 15 no-
vembre 2011, n. 195, in vigore dall’8 di-
cembre 2011, ha sostituito il comma, che
prevedeva: “Le disposizioni del comma
3 si applicano anche alle controversie
relative alle procedure di cui all’art. 140
del d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163”.
TITOLO VI – CONTENZIOSO
SULLE OPERAZIONI
ELETTORALI
CAPO I – DISPOSIZIONI
COMUNI AL CONTENZIOSO
ELETTORALE
Art. 126.AMBITO DELLA GIURISDI-
ZIONE SUL CONTENZIOSO ELETTORALE
1. Il giudice amministrativo ha giu-
risdizione in materia di operazioni
1 Le altre controversie dove il risarcimento,
salva l’applicazione degli articoli 121 e 123,
avviene soltanto per equivalente monetario
riguardano: art. 140 d.lgs. 12 aprile 2006, n.
163 (l’affidamento del contratto alla seconda
classificata a seguito del fallimento dell’ap-
paltatrice); art. 6 d.lgs. 31 maggio 2011, n.
88 (applicazione del contratto istituzionale
di sviluppo per la rimozione di squilibri eco-
nomico sociali); art. 32, co. 18, d.l. 6 luglio
2011, n. 98, convertito in l. 15 luglio 2011, n.
111 (opere per l’Expo Milano 2015).
elettorali relative al rinnovo degli
organi elettivi dei comuni, delle
province, delle regioni e all’elezio-
ne dei membri del Parlamento euro-
peo spettanti all’Italia2.
Art. 127.ESENZIONE DAGLI ONERI
FISCALI
1. Gli atti sono esenti dal contributo
unificato e da ogni altro onere fiscale.
Art. 128.INAMMISSIBILITÀ DEL RI-
CORSO STRAORDINARIO AL PRESIDENTE
DELLA REPUBBLICA
1. Nella materia di cui al presente
Titolo non è ammesso il ricorso stra-
ordinario al Presidente della Repub-
blica.
CAPO II – TUTELA
ANTICIPATA AVVERSO
GLI ATTI DI ESCLUSIONE
DAI PROCEDIMENTI
ELETTORALI PREPARATORI
PER LE ELEZIONI
COMUNALI, PROVINCIALI
E REGIONALI
Art. 129.GIUDIZIO AVVERSO GLI ATTI
DI ESCLUSIONE DAL PROCEDIMENTO PRE-
PARATORIO PER LE ELEZIONI COMUNALI,
PROVINCIALI E REGIONALI
1. I provvedimenti immediatamente
2 Contenzioso elettorale, all. IV, articoli 1
(norme di coordinamento e abrogazione per
elezioni dei membri del Parlamento europeo
spettanti all’Italia) e 2 (coordinamento e abro-
gazione in materia di elezioni amministrative).

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA