DECRETO 21 marzo 2018 - Annullamento del decreto 23 gennaio 2018 di liquidazione coatta amministrativa della «Work Group societa' cooperativa a responsabilita' limitata», in Roma e nomina del commissario liquidatore. (18A02397)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 5 dicembre 2013, n. 158, recante il regolamento di organizzazione del Ministero dello sviluppo economico, per le competenze in materia di vigilanza sugli enti cooperativi;

Visto il decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito nella legge 7 agosto 2012, n. 135;

Visto il decreto ministeriale del 23 gennaio 2018 n. 89/2018 con il quale la «Work group - Societa' cooperativa a responsabilita' limitata in liquidazione» con sede in Roma, e' stata posta in liquidazione coatta amministrativa, ai sensi dell'art. 2545-terdecies del codice civile e il dott. Nicola D'Angelo ne e' stato nominato commissario liquidatore;

Vista la sentenza n. 36/2017 del 18 gennaio 2018 con la quale il Tribunale di Roma ha dichiarato il fallimento della suddetta cooperativa;

Visto l'art. 196 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267 che, per il concorso tra fallimento e liquidazione coatta amministrativa, prevede il ricorso al criterio della prevenzione;

Ritenuto pertanto che, nel caso di specie, sussistono le ragioni di interesse pubblico per annullare il citato provvedimento...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA