DECRETO 11 febbraio 2021 - Sostituzione del commissario liquidatore della «Cooperativa edilizia Marconi a r.l.», in Andria. (21A01069)

IL DIRETTORE GENERALE

per la vigilanza sugli enti cooperativi

sulle societa' e sul sistema camerale

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 19 giugno 2019, n. 93, recante il regolamento di organizzazione del Ministero dello sviluppo economico, per le competenze in materia di vigilanza sugli enti cooperativi

Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 178 del 12 dicembre 2019, recante «Regolamento di riorganizzazione del Ministero dello sviluppo economico, ai sensi dell'art. 2, comma 16, del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 novembre 2019, n. 132»

Visto l'art. 1, legge n. 400/1975 e l'art. 198 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267

Visto il decreto direttoriale del 29 maggio 2015, n. 76/SAA/2015, con il quale la societa' cooperativa «Cooperativa edilizia Marconi a r.l.» con sede in Andria (BT) e' stata sciolta ai sensi dell'art. 2545-septiesdecies del codice civile ed il dott. Giovanni Destino ne e' stato nominato commissario liquidatore

Vista la nota con la quale l'avv. Domenico Caruso, in nome e per conto della sig.ra Petrilli Felicia Amalia, vedova Destino, trasmette copia del certificato di morte rilasciato dal Comune di Canosa di Puglia (BT), attestante il decesso del dott. Giovanni Destino

Ravvisata la necessita' di provvedere alla sua sostituzione nell'incarico di commissario liquidatore

Considerato che il nominativo del professionista cui affidare l'incarico di commissario liquidatore e' stato estratto tramite processo di estrazione informatico, tra coloro che risultano regolarmente iscritti nella banca dati del Ministero, tramite il portale di gestione dei commissari liquidatori, nel rispetto del criterio territoriale e di rotazione, conformemente a quanto prescritto dalla circolare del direttore generale...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA