Bibliografia

Pagine:115-116
RIEPILOGO

Bartolini F., Corso P. - Il Codice del giudice di pace civile e penale, Ed. La Tribuna, Piacenza 2007, pp. 926, euros 24,00. Bartolini Francesco - Il Codice delle violazioni amministrative, Ed. La Tribuna, Piacenza 2006, pp. 1536, euros 34,00. Caiafa M. - Legge 21 febbraio 2006 n. 102. Considerazioni, in Assinews, 2006, n. 168, 71. De Feo N.F. - Novità sostanziali e processuali in tema di... (visualizza il riepilogo completo)

 
ESTRATTO GRATUITO
Bartolini F., Corso P. - Il Codice del giudice di pace civile e penale, Ed. La Tribuna, Piacenza 2007, pp. 926, euros 24,00. Il Volume in recensione, diretto a Giudici di pace ed avvocati, è aggiornato con tutte le più rilevanti novità legislative recentemente intervenute, fra le quali si segnalano: - la L. 16 marzo 2006, n. 146, nuove disposizioni contro l'immigrazione clandestina; - il D.L.vo 2 febbraio 2006, n. 40, sull'appellabilità delle sentenze del Giudice di pace. F.R. Bartolini Francesco - Il Codice delle violazioni amministrative, Ed. La Tribuna, Piacenza 2006, pp. 1536, euros 34,00. Il Volume in recensione, diretto agli avvocati, magistrati ed operatori del settore, è aggiornato con tutte le più rilevanti novità legislative recentemente intervenute, fra le quali si segnalano: - il D.L.vo 25 luglio 2006, n. 257, in materia di protezione dei lavoratori dai rischi derivanti dall'esposizione all'amianto; - il D.L.vo 3 aprile 2006, n. 152, nuovo testo unico ambientale; - il D.L.vo 24 marzo 2006, n. 156 e il D.L.vo 24 marzo 2006, n. 157, nuove norme sui beni culturali e ambientali; - il D.L.vo 9 gennaio 2006, n. 5, riforma del fallimento. F.R. Caiafa M. - Legge 21 febbraio 2006 n. 102. Considerazioni, in Assinews, 2006, n. 168, 71. La novella legislativa introdotta con la L. 21 febbraio 2006, n. 102 risulta di particolare rilevanza, non solo per gli aspetti processual-penalistici, ma anche e conseguentemente in materia assicurativa e di responsabilità civile. Le consistenti novità esaminate ineriscono all'azione diretta nei confronti dell'assicuratore, all'introduzione di tutele anticipatorie a favore del danneggiato da sinistri, quali il riconoscimento di somme a titolo di provvisionale e la responsabilità del proprietario del veicolo in caso di circolazione prohibente domino, nonché la responsabilità dell'ente assicuratore anche in caso di sinistro doloso. Secondo l'Autore la normativa pecca, sotto il profilo procedurale, di inutilmente sostenere ed estendere la «moda» della frantumazione e moltiplicazione dei riti, prevedendo per la regolamentazione del contenzioso in materia il rito del lavoro; le altre problematiche, anch'esse risolte dal legislatore in modo non soddisfacente, portano l'attenzione sull'efficacia temporale della normativa, nonché all'individuazione temporale della c.d. pendenza della lite. De Feo N.F. - Novità sostanziali e processuali in tema di sinistri stradali dopo la novella...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA