AVVISO - Ampliamento dei posti del concorso pubblico, per esami, per il conferimento di ottanta posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato, indetto con decreto ministeriale 17 febbraio 2009.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL CAPO DELLA POLIZIA DIRETTORE GENERALE DELLA PUBBLICA SICUREZZA Vista la legge 1° aprile 1981, n. 121, recante la riforma dell'Amministrazione della pubblica sicurezza;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 24 aprile 1982, n. 335, recante l'ordinamento del personale della Polizia di Stato che espleta funzioni di polizia;

Visto il decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, recante il riordino dei ruoli del personale direttivo e dirigente della Polizia di Stato, ed in particolare l'articolo 24, contenente disposizioni di prima applicazione per la costituzione del ruolo direttivo speciale;

Visto l'articolo 1, comma 261, della legge 23 dicembre 2005, n.

267, recante 'bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2006 e bilancio pluriennale per il triennio 2006-2008', che ha sospeso a decorrere dal 1° gennaio 2006 l'applicazione del citato articolo 24 del decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, prevedendo, per le esigenze di carattere funzionale dell'Amministrazione della pubblica sicurezza, l'espletamento di concorsi per l'accesso al ruolo dei commissari, per aliquote annuali compatibili con la disciplina autorizzatoria delle assunzioni del personale. di cui all'articolo 39 della legge 27 dicembre 1997, n.

449, e successive modificazioni, nell'ambito della dotazione organica del ruolo dei commissari vigente anteriormente alla data di entrata in vigore del predetto decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334;

Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, recante norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche;

Visto il decreto del Ministro dell'interno 2 dicembre 2002, n.

276;

Visto il proprio decreto n. 333-C/9035/130, in data 30 dicembre 2008, con il quale, a fronte di 635 vacanze complessive riscontrate nei ruoli direttivi erano stati determinati i posti disponibili per i concorsi da bandire nell'anno 2009 nella misura di 80 posti per il concorso pubblico per esami di cui al comma 1 dell'articolo 3 del decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, e 20 posti per il concorso interno per titoli ed esami di cui al comma 3 del medesimo articolo 3 del decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334.

Visto il proprio decreto in data 17 febbraio 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª serie speciale 'Concorsi ed esami' -...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA