CONCORSO (scad. 16 gennaio 2012) - Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di categoria D, posizione economica 1, area amministrativa gestionale, con competenze nell'ambito della gestione delle conoscenze (knowledge management) per le esigenze dell'Amministrazione generale.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRIGENTE Visto il Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato di cui al D.P.R. 10.01.1957, n. 3 e s.m.i., nonche' le relative norme di esecuzione;

Vista la Legge 07.08.1990, n. 241 e s.m.i., recante norme in materia di diritto di accesso ai documenti amministrativi, ed il relativo regolamento di Ateneo di attuazione, adottato con D.R.

378/12311 del 10.03.2008;

Visto il D.P.R. 09.05.1994, n. 487 e s.m.i., le cui norme regolamentano l'accesso ai pubblici impieghi nella pubblica amministrazione e le modalita' di svolgimento dei concorsi;

Visto il D.P.R. 28.12.2000, n. 445, recante il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa;

Visto il D.Lgs. 30.03.2001, n. 165 e s.m.i., recante norme generali sull'ordinamento alle dipendenze delle Amministrazioni pubbliche;

Visto il D.Lgs. 30.06.2003, n. 196 recante norme sul trattamento dei dati personali ed il relativo regolamento di Ateneo di attuazione, adottato con D.R. 271/09 del 23.02.2009;

Visto il D.Lgs. 11.04.2006, n. 198 e s.m.i., recante il 'Codice delle pari opportunita' tra uomo e donna a norma dell'art. 6 della Legge 28.11.2005, n. 246';

Visto il contratto collettivo di lavoro del personale tecnico-amministrativo del Comparto Universita', sottoscritto in data 16.10.2008;

Visto il Regolamento sull'accesso all'impiego presso l'Alma Mater Studiorum - Universita' di Bologna da parte del personale tecnico-amministrativo adottato con D.R. 190/732 del 17.06.02, cosi' come modificato, da ultimo, con D.R. 460/18184 del 19.04.2010;

Vista la delibera del Consiglio di Amministrazione di questo Ateneo del giorno 11.10.2011, relativa alla 'Programmazione del personale - anno 2011' Visto il Piano Strategico di Ateneo per gli anni 2010-2013;

Valutato, alla luce dei piani programmatici in questione, che il fabbisogno attuale di professionalita' con competenze di gestione delle conoscenze (knowledge management), per le esigenze dell'Amministrazione generale e' di n. 1 unita';

Vista la nota prot. 50392 del 24.11.2011, indirizzata al Dipartimento della Funzione Pubblica, Ufficio Personale Pubbliche Amministrazioni, Servizio mobilita', con la quale questo Ateneo, ai sensi dell'articolo 34 bis del decreto legislativo n. 165/2001, ha comunicato la disponibilita' alla copertura del posto sopra specificato;

Visto l'avviso di mobilita' compartimentale e intercompartimentale prot. 52851 del 06.12.2011, con il quale questa Amministrazione ha provveduto ad attivare le procedure di mobilita' ai sensi dell'art. 57 del C.C.N.L. vigente e dell'art. 30 del d.lgs 165/2001;

Ravvisata la necessita' e urgenza di procedere all'indizione della selezione pubblica per un posto di categoria D, area amministrativa gestionale, con competenze nell'ambito della gestione delle conoscenze (knowledge management), per le esigenze dell'Amministrazione generale, al fine di poter realizzare fin dal 2011 gli obiettivi programmati e coerenti con i piani sopra citati;

Considerato che il posto di cui al presente bando pubblico si rendera' disponibile solo qualora risultino inefficaci sia la procedura ex art. 34 bis del decreto legislativo n. 165/2001, sia le procedure di mobilita' compartimentale ed intercompartimentale sopra citate;

Considerato che ad oggi non sono disponibili graduatorie per un profilo analogo a quello ricercato,

Rilevato che, nel caso di svolgimento della prova preselettiva, possa costituire utile ragione per l'esonero dalla stessa, ferme restando tutte le altre prove, l'aver gia' prestato attivita' lavorativa con contratto di lavoro subordinato stipulato con l'Alma Mater Studiorum Universita' di Bologna, in analoga area contrattuale a quella del profilo ricercato per almeno un anno;

Dispone:

Art. 1

Numero dei posti - Profilo professionale E' indetto, presso l'Alma Mater Studiorum Universita' di Bologna, un concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 1 posto di categoria D, posizione economica 1, area amministrativa gestionale, con competenze nell'ambito della gestione delle conoscenze (knowledge management) per le esigenze dell'Amministrazione generale di questo Ateneo.

La figura ricercata dovra' collaborare alle attivita' di supporto per la progettazione e lo sviluppo di soluzioni finalizzate alla condivisione della conoscenza, con particolare riguardo a gruppi di lavoro, famiglie professionali e comunita' di pratica, per la gestione dei flussi di comunicazione tra funzioni interne all'Ateneo nei settori quali logistica, contabilita', risorse umane, ricerca e didattica e per il supporto al cambiamento organizzativo.

La figura richiesta deve essere in possesso delle seguenti conoscenze e competenze:

teorie e tecniche per la gestione della conoscenza;

comunicazione organizzativa e interpersonale;

nozioni di gestione delle risorse umane (con particolare riferimento ai temi del lavoro di gruppo e cooperativo e ai principali sistemi di apprendimento organizzativo individuale e collettivo);

legislazione e organizzazione universitaria.

Completano il profilo una buona conoscenza della lingua inglese e la capacita' di utilizzo dei principali applicativi di office automation.

La sede di servizio per la quale il presente bando viene indetto e' Bologna.

L'Amministrazione si riserva la possibilita' di utilizzare la graduatoria di merito anche per soddisfare future ed eventuali esigenze, anche temporanee, non solo per la sede di Bologna, ma anche per quelle di Cesena, Forli', Rimini e Ravenna.

Art. 2

Requisiti per l'ammissione alla selezione Possono partecipare alla selezione coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

1) cittadinanza italiana (gli italiani non appartenenti alla Repubblica sono equiparati ai cittadini italiani) o cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione europea;

2) essere in possesso del seguente titolo di studio: diploma di laurea del vecchio ordinamento degli studi o laurea o laurea specialistica/magistrale (D.M. 509/99; D.M. 270/2004);

Per i candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all'estero, fermo restando tutti gli altri requisiti soggettivi previsti, l'assunzione e' subordinata al rilascio del provvedimento...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA