TERNA S.P.A. (scad. 15 aprile 2012) - Avviso di gara - Settori speciali Forniture Direttiva 2004/17/CE

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

Avviso di gara - Settori speciali Forniture Direttiva 2004/17/CE Sezione I: Ente aggiudicatore I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto TERNA SpA - viale Egidio Galbani, 70; Punti di contatto: direzione acquisti e appalti: All'attenzione di: Alessandro Fiocco - 00156 Roma - ITALIA; Telefono: +39 0683139000 - Posta elettronica:

alessandro.fiocco@terna.it;

Fax: +39 0683139018 Indirizzi internet: Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: www.terna.it; Indirizzo del profilo di committente: www.terna.it Ulteriori informazioni sono disponibili presso: TERNA SpA viale Egidio Galbani, 70 - Punti di contatto: direzione acquisti e appalti All'attenzione di: Giuseppina Scaccia, Daniele Mongioi' 00156 - Roma - ITALIA; Telefono: +39 0683139010 - Posta elettronica: giuseppina.scaccia@terna.it, daniele.mongioi@terna.it;

Fax: +39 0683139018

Indirizzo internet: www.terna.it.

Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: TERNA SpA - viale Egidio Galbani, 70; 00156 - Roma - ITALIA;

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: TERNA SpA viale Egidio Galbani, 70 - Punti di contatto: direzione acquisti e appalti 00156 Roma - ITALIA - Indirizzo internet: www.terna.it;

I.2)Principali settori di attivita': Elettricita'; I.3)Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori: L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no;

Sezione II: Oggetto dell'appalto II 1)Descrizione: II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore: Gara n. 0000014165 CIG 39215304ED;

Fornitura e posa in opera del collegamento sottomarino e terrestre HVAC 'Capri - Torre Annunziata'; II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione: Forniture - Acquisto: Codice NUTS ITF33;

II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA): L'avviso riguarda un appalto pubblico; II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro;

II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: Fornitura e posa in opera del collegamento sottomarino e terrestre 150 kV HVAC 'Capri - Torre Annunziata'. E' inclusa la fornitura e posa del sistema di telecomunicazioni in fibra ottica nonche' dei sistemi di misura della temperatura. Sono incluse le protezioni dei cavi marini.

E' incluso il pronto intervento su guasto (sopralluogo; ricerca, individuazione e riparazione del guasto), anche derivante da cause esterne o interventi di terzi, sui cavi oggetto della fornitura, per una durata di 10 anni a partire dalla data di entrata in esercizio dell'impianto. Lunghezza totale del collegamento: 31 km circa;

II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV): 31321500, 31321300, 45231400; II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP): L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): si'; II.1.8)Informazioni sui lotti: Questo appalto e' suddiviso in lotti: no II.1.9)Informazioni sulle varianti: Ammissibilita' di varianti: no;

II.2)Quantitativo o entita' dell'appalto: II.2.1)Quantitativo o entita' totale:

Tenuto conto della peculiarita' del mercato di riferimento e del carattere specialistico dell'attivita' posta in gara, il quantitativo presunto di seguito esposto e la dettagliata descrizione di cui al punto II.1.5) rappresentano una base informativa idonea ai fini della valorizzazione economica dell'appalto.

Fornitura e posa in opera di:

- 31 km di cavo AT, di cui 30 km di cavo sottomarino tripolare e 1 km di cavo terrestre costituito da 3 cavi unipolari, - 31 km di collegamento con fibra ottica, - Sistemi di misura della temperatura.

II.2.2)Opzioni: Opzioni: no; II.2.3)Informazioni sui rinnovi.

L'appalto e' oggetto di rinnovo: no; II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione Durata in mesi: 18 (dall'aggiudicazione dell'appalto);

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico III 1)Condizioni relative all'appalto: III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:

In sede di partecipazione alla gara sara' richiesta la costituzione di una cauzione provvisoria - a garanzia della validita' dell'offerta, con validita' fino al 180° giorno successivo al termine di scadenza per la presentazione dell'offerta - dell'importo di 250

000 EUR, esclusivamente a mezzo fideiussione bancaria. Sara' altresi' richiesta, in caso di aggiudicazione, la costituzione di una cauzione definitiva pari al 10 % (dieci) dell'importo nominale dell'appalto aggiudicato, esclusivamente a mezzo di fideiussione bancaria.

Si precisa che sia la cauzione provvisoria sia quella definitiva dovranno essere rilasciate da istituti bancari iscritti all'albo di cui all'articolo 13 del decreto legislativo 1.9.1993, n. 385, autorizzati al rilascio di garanzie ed impegni di firma, e con un rating di lungo periodo uguale o superiore ai livelli BBB-/Baa3 rispettivamente di Fitch-Standard & Poor's e/o Moody's Investor Service, con outlook di lungo periodo stabile.

III.1.2)Principali modalita' di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia: Pagamenti a stati di avanzamento al raggiungimento delle singole fasi definite contrattualmente. III.1.3)Forma giuridica che dovra' assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto: In caso di RTC costituendo/costituito il ruolo di mandataria del raggruppamento di operatori economici dovra' essere svolto dall'impresa produttrice di cavo e accessori. Altresi', sara' a carico dell'impresa mandataria la responsabilita' dell'intero collegamento (fornitura di cavo e accessori, prestazioni specialistiche, protezioni, posa in opera e opere civili).

Qualora l'RTC includesse eventuali imprese qualificate nel comparto di qualificazione 'LELE07 Posa Cavi AT' non potra' essere inclusa nel raggruppamento piu' di un'impresa avente classe di interpello 'illimitata'.

In ottemperanza all' art. 37 comma 2del Dlgs. 163/2006 si indicano come principali le seguenti attivita':

- Fornitura cavi AT (comprese le singole fasi di lavorazione), - progetto elettrico (anche nei tratti schermati), - giunti e terminali, - montaggi di giunti e terminali, - prove e collaudi, supervisione alla posa. Tutte le rimanenti attivita' sono qualificate come secondarie.

III.1.4)Altre condizioni particolari: La realizzazione dell'appalto e' soggetta a condizioni particolari: si'; Descrizione delle condizioni particolari: Per quanto concerne l'affidamento in subappalto o cottimo e le altre fattispecie ivi regolate, si applica la disciplina prevista dall'articolo 118 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.

L'appaltatore, entro 20 (venti) giorni dalla data di ciascun pagamento corrispostogli da Terna, deve trasmettere a Terna stessa copia delle fatture, quietanzate, emesse dai suoi subappaltatori con l'indicazione delle relative ritenute di garanzia effettuate.

Le seguenti componenti o attivita' dovranno essere eseguite direttamente dal Fornitore, con esclusione della possibilita' di sub affidamento, nell'ambito della quota di esecuzione diretta a carico dello stesso, nel rispetto dell'art. 118, secondo comma, ultimo capoverso del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.:

- Fornitura cavi AT (comprese le singole fasi di lavorazione), - progetto elettrico (anche nei tratti schermati), - giunti e terminali, - montaggi di giunti e terminali, - prove e collaudi, supervisione alla posa.

Ai sensi e per gli effetti dell'art. 234 del D.Lgs. 163/2006, il concorrente deve precisare con apposita dichiarazione se la parte dei prodotti originari di paesi terzi, ai sensi del regolamento (CEE) n.° 450/2008 del Consiglio del 23.4.2008, che istituisce il codice doganale...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA