STOGIT S.P.A. (scad. 05 ottobre 2012) - I-Crema: Servizi di pozzi 2012/S 170-281774 Avviso di gara - Settori speciali Servizi Direttiva 2004/17/CE

 
ESTRATTO GRATUITO

I-Crema: Servizi di pozzi 2012/S 170-281774

Avviso di gara - Settori speciali Servizi Direttiva 2004/17/CE Sezione I: Ente aggiudicatore I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto Stogit SpA, con sede legale in San Donato Milanese (MI) - piazza Santa Barbara, 7 capitale sociale 152 205 500 EUR i.v., partita IVA n. 13271380159, codice fiscale e numero di iscrizione al Registro delle imprese di Milano 13271380159, REA di Milano n° 1633445 ed uffici operativi in Crema (CR), via Libero Comune, 5.

via Libero Comune 5

Punti di contatto: procurement lavori All'attenzione di: Maurizio Cerioli 26013 Crema ITALIA Telefono: +39 0373892465

Posta elettronica: maurizio.cerioli@stogit.it Fax: +39 0373892332

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: http://www.stogit.it Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati I.2)Principali settori di attivita' Esplorazione ed estrazione di gas e petrolio I.3)Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no Sezione II: Oggetto dell'appalto II.1)Descrizione II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore:

Servizio di wireline con tecnologia slickline in pozzi concessioni Stogit - CIG n. 449646691E.

II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione Servizi Categoria di servizi n. 27: Altri servizi Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Italia.

Codice NUTS IT II.1.3)Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA) L'avviso riguarda la conclusione di un accordo quadro II.1.4)Informazioni relative all'accordo quadro Accordo quadro con un unico operatore Durata dell'accordo quadro Durata in mesi: 24

II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti:

Attivita' wireline nei pozzi delle concessioni di Stogit con l'impiego di tecnologia 'Slickline', verifica della funzionalita' delle valvole di sicurezza di fondo pozzo (Surface Controlled Subsurface Safety Valve), assistenza tecnica per le operazioni di discesa completamento pozzo, registrazione di log di prduzione come, ma non limitatamente a 'caliper', 'down hole video camera', 'spessore tubing', 'PLT', 'Tubing Puncher' e 'Tubing Cutter' senza l'utilizzo di esplosivi.

II.1.6)Vocabolario comune per gli appalti (CPV) 76530000

II.1.7)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP) L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no II.1.8)Informazioni sui lotti Questo appalto e' suddiviso in lotti: no II.1.9)Informazioni sulle varianti Ammissibilita' di varianti: no II.2)Quantitativo o entita' dell'appalto II.2.1)Quantitativo o entita' totale:

Valore stimato, IVA esclusa: 5 400 000,00 EUR II.2.2)Opzioni Opzioni: si' Descrizione delle opzioni: Proroga temporale di ulteriori 12 mesi rispetto alla durata usuale di 24 mesi.

II.2.3)Informazioni sui rinnovi L'appalto e' oggetto di rinnovo: no II.3)Durata dell'appalto o termine di esecuzione Durata in mesi: 36 (dall'aggiudicazione dell'appalto) Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico III.1)Condizioni relative all'appalto III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste:

Eventuali cauzioni e garanzie saranno specificate nei documenti di gara.

III.1.2)Principali modalita' di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:

Le modalita' di pagamento saranno specificate nei documenti di gara.

III.1.3)Forma giuridica che dovra' assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:

E' consentita la partecipazione alla gara di Raggruppamenti di Imprese e Consorzi in conformita' a quanto disposto dall'art. 37 del D. Lgs. n. 163 del 2006. Per ciascun componente del Raggruppamento di Imprese dovra' essere specificato il ruolo, l'attivita' che dovra' svolgere e la quota di partecipazione al Raggruppamento.

III.1.4)Altre condizioni particolari:

La realizzazione dell'appalto e' soggetta a condizioni particolari:

no III.2)Condizioni di partecipazione III.2.1)Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale Informazioni e formalita' necessarie per valutare la conformita' ai requisiti: Saranno accettate esclusivamente le richieste...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA