Sentenza Nº 56405 della Corte Suprema di Cassazione, 14-12-2018

Data di Resoluzione:14 Dicembre 2018
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
Sul ricorso proposto da:
Nicolaj Luca, nato a Teramo il 13/10/1935,
avverso l'ordinanza del 13/09/2018 del Tribunale di L'Aquila,
visti gli atti, il provvedimento impugnato ed il ricorso;
udita la relazione della causa svolta dal consigliere Giuseppe Sgadari;
udito il Pubblico Ministero, nella persona del Sostituto Procuratore generale Olga
Mignolo, che ha chiesto il rigetto del ricorso;
udito il difensore, avv. Sabatino Ciprietti, che ha chiesto l'accoglimento del
ricorso;
RITENUTO IN FATTO
1. Con il provvedimento in epigrafe, il Tribunale di L'Aquila rigettava l'appello
avverso l'ordinanza con la quale il Giudice per le indagini preliminari del
Tribunale di Pescara aveva applicato al ricorrente le misure interdittive di cui agli
1
Penale Sent. Sez. 2 Num. 56405 Anno 2018
Presidente: CERVADORO MIRELLA
Relatore: SGADARI GIUSEPPE
Data Udienza: 27/11/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA