Sentenza Nº 52206 della Corte Suprema di Cassazione, 16-12-2014

Court:Quinta Sezione (Corte Suprema di Cassazione di Italia)
ECLI:ECLI:IT:CASS:2014:52206PEN
Judgement Number:52206
Presiding Judge:LOMBARDI ALFREDO MARIA
Writing for the Court:BRUNO PAOLO ANTONIO
SENTENZA
Sul ricorso proposto da
(o
missis)
T.V.
nato in
T.F.
, nata in
(omissis)
avverso la sentenza della Corte d'assise d'appello di Roma del 16 aprile 2013.
Visti gli atti, la sentenza impugnata ed il ricorso;
udita la relazione del consigliere dr. Paolo Antonio BRUNO;
sentito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore Generale Sante
Spiaci, che ha chiesto il rigetto dei ricorsi;
sentito, altresì, l'avv. Gianluca Marchioni, che ne ha chiesto, invece, l'accoglimento.
RITENUTO IN FATTO
T.F.
1.
T.V.
e
erano chiamati a rispondere, innanzi al
Tribunale di Roma, dei reati di cui all'art. 600, commi
1
e 2 cpd. pen.
perché, in
concorso tra loro, dopo aver indotto
M.L.
a seguirli in Italia con
l'inganno di un lavoro sicuro, riducevano e mantenevano la predetta in uno stato di
Penale Sent. Sez. 5 Num. 52206 Anno 2014
Presidente: LOMBARDI ALFREDO MARIA
Relatore: BRUNO PAOLO ANTONIO
Data Udienza: 11/07/2014
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA