Sentenza Nº 46978 della Corte Suprema di Cassazione, 16-10-2018

Court:Terza Sezione (Corte Suprema di Cassazione di Italia)
ECLI:ECLI:IT:CASS:2018:46978PEN
Judgement Number:46978
Presiding Judge:SAVANI PIERO
Writing for the Court:LIBERATI GIOVANNI
SENTENZA
sul ricorso proposto da
El Idrissi Mounadi Mohammed, nato in Marocco il 1/2/1975
avverso la sentenza del 30/1/2018 della Corte d'appello di Brescia
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere Giovanni Liberati;
letta la requisitoria depositata dal Pubblico Ministero, in persona del Sostituto
Procuratore generale Giovanni Di Leo, che ha concluso chiedendo l'annullamento
con rinvio della sentenza impugnata.
RITENUTO IN FATTO
1. Con sentenza del 30 gennaio 2018 la Corte d'appello di Brescia ha
rigettato la richiesta, presentata da El Idrissi Mounadi Mohammed, di rescissione,
ai sensi dell'art. 629
bis
cod. proc. pen., del giudicato costituito dalla sentenza di
condanna del Tribunale di Bergamo del 8 giugno 2015, divenuta definitiva il 16
ottobre 2015.
Nel disattendere l'istanza del condannato, giudicato in assenza, la Corte
d'appello ha evidenziato che lo stesso aveva eletto domicilio presso lo studio del
difensore, sottolineando che il relativo verbale era completo di tutti gli elementi
necessari a rendere l'imputato edotto della esistenza di una denuncia a suo
carico, chiaramente desumibile dal sequestro di dodici confezioni del farmaco
androtardyl 250 mg, che aveva determinato la contestazione del reato di illecita
Penale Sent. Sez. 3 Num. 46978 Anno 2018
Presidente: SAVANI PIERO
Relatore: LIBERATI GIOVANNI
Data Udienza: 24/05/2018
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA