Sentenza Nº 41431 della Corte Suprema di Cassazione, 09-10-2019

Data di Resoluzione:09 Ottobre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da:
Zeriwal Mohamed, nato a Casablanca (Marocco) il 30/01/1969
avverso la sentenza del 09/01/2018 della Corte di Appello di Catania
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Marco Maria Alma;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale Felicetta
Marinelli, che ha concluso chiedendo dichiararsi l'inammissibilità del ricorso;
udito il difensore, avv. Giuseppe Lombardo, che ha concluso chiedendo
l'accoglimento del ricorso.
RITENUTO IN FATTO
1. Con sentenza in data 9 gennaio 2018 la Corte di Appello di Catania ha
confermato la sentenza in data 26 aprile 2010 del Tribunale di Catania con la
quale Mohamed Zeriwal era stato dichiarato colpevole (in concorso con Said
Siadi per il quale l'affermazione di responsabilità è già divenuta irrevocabile) del
reato di concorso in rapina impropria aggravata ai danni di Orazio Graziani e,
riconosciute le circostanze attenuanti generiche e l'attenuante di cui all'art. 62 n.
Penale Sent. Sez. 2 Num. 41431 Anno 2019
Presidente: RAGO GEPPINO
Relatore: ALMA MARCO MARIA
Data Udienza: 11/09/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA