Sentenza Nº 39443 della Corte Suprema di Cassazione, 26-09-2019

Data di Resoluzione:26 Settembre 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto dal
DIRETTORE DEL COMITATO DI SUPERVISIONE DELLA CITTÀ DI LINYI, quale
rappresentante della Repubblica Popolare Cinese,
nel procedimento contro XU Chao, nato il 24/11/1979,
avverso la sentenza emessa il 18/02/2019 dalla Corte di appello di Milano;
visti gli atti, il provvedimento impugnato ed il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere Martino Rosati;
udite le conclusioni del Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore
Generale Ciro Angelillis, che ha chiesto l'annullamento della sentenza con rinvio;
udito il difensore, avv. Cataldo Domenico Intrieri, per il Direttore del Comitato Di
Supervisione della città di Linyi, in rappresentanza dello Stato richiedente, che
ha chiesto l'accoglimento del ricorso;
udito il difensore, avv. Luca Del Favero, sost, processuale dell'avv. Niccolò
Bertolini Clerici, per Xu Chao, che ha chiesto di dichiarare l'inammissibilità del
ricorso per difetto d'interesse o il rigetto dello stesso.
ìl
2/(
Penale Sent. Sez. 6 Num. 39443 Anno 2019
Presidente: PETRUZZELLIS ANNA
Relatore: ROSATI MARTINO
Data Udienza: 11/06/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA