Sentenza Nº 32780 della Corte Suprema di Cassazione, 22-07-2019

Data di Resoluzione:22 Luglio 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
Fior Fabio nato a Noale il 15/04/1957
avverso la sentenza del 04/07/2013 della Corte d'appello di Venezia
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal consigliere Alessandra Bassi;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale Ciro
Angelillis, che ha concluso chiedendo che il ricorso sia rigettato;
udito i difensori, avv. Marco Ferrero in difesa della parte civile Comune di
Sant'Urbano e avv. Sebastiano Tonon in difesa della parte civile Regione Veneto
che si è riportato alla memoria depositata, concludendo come da conclusioni
scritte e nota spese depositate a verbale;
udito il difensore, avv. Fabio Lattanzi in proprio e come sostituto processuale
dell'avv. Greco Rosavici
per
il ricorrente, il
quale ha
concluso Chiedendo
l'accoglimento del ricorso.
RITENUTO IN FATTO
1. Con il provvedimento in epigrafe, la Corte d'appello di Venezia ha
confermato la sentenza del 4 aprile 2017, con la quale il Giudice dell'udienza
preliminare del Tribunale di Padova ha condannato Fabio Fior alla pena di legge
Penale Sent. Sez. 6 Num. 32780 Anno 2019
Presidente: PETRUZZELLIS ANNA
Relatore: BASSI ALESSANDRA
Data Udienza: 11/06/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA