Sentenza Nº 23630 della Corte Suprema di Cassazione, 18-11-2015

Data di Resoluzione:18 Novembre 2015
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso 18537-2012 proposto da:
SALVATORE FRANCESCO, elettivamente domiciliato in
ROMA, VIA NIZZA 59, presso l'avvocato ASTOLFO DI
AMATO, rappresentato e difeso dall'avvocato DOMENICO
STANGA, giusta procura a margine del ricorso;
-
ricorrente
-
2015
1593
contro
BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SAN MARCELLINO SOC.
COOP. P.A. IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA, in
persona del Commissario Liquidatore pro tempore,
elettivamente
domiciliata in
ROMA, CORSO VITTORIO
1
Civile Sent. Sez. 1 Num. 23630 Anno 2015
Presidente: FORTE FABRIZIO
Relatore: DI VIRGILIO ROSA MARIA
Data pubblicazione: 18/11/2015
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
EMANUELE II
173,
presso l'avvocato SALVATORE
MACCARONE, che la rappresenta e difende unitamente
all'avvocato ROBERTO ALLEGRUCCI, giusta procura in
calce al controricorso;
controricorrente -
contro
PASSARELLI GIUSEPPE, MALGIULO SALVATORE, FERRARO
NICOLA, FERRAIUOLO ERNESTO, FABOZZI OLINDO, BOVA
RAFFAELE, CRISCUOLO ALFREDO, PIROZZI VINCENZO, FOGLIA
FRANCESCO;
- intimati
-
avverso la sentenza n. 78/2012 della CORTE D'APPELLO
di NAPOLI, depositata il 16/01/2012;
udita la relazione della causa svolta nella pubblica
PI
udienza del 08/10/2015 dal Consigliere Dott. ROSA
MARIA DI VIRGILIO;
udito, per la controricorrente, l'Avvocato CLAUDIO
CARDILLO, con delega, che ha chiesto il rigetto del
ricorso;
udito il P.M., in persona del Sostituto Procuratore
Generale Dott. FRANCESCA CERONI che ha concluso per
l'improcedibilità o in subordine rigetto del ricorso.
2
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA