Sentenza Nº 19941 della Corte Suprema di Cassazione, 09-05-2019

Data di Resoluzione:09 Maggio 2019
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sul ricorso proposto da
FRITTELLA
Marco, nato a Salerno il 08/10/1977,
avverso l'ordinanza emessa il 14/12/2018 dal Tribunale di Genova;
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere Martino Rosati;
udito il Pubblico Ministero, nella persona del Sostituto Procuratore Generale,
Luca Tampieri, che ha concluso chiedendo di dichiarare l'inammissibilità del
ricorso;
udito il difensore, avv. Marco Gianfranceschi, che ha concluso chiedendo
l'accoglimento del ricorso.
RITENUTO IN FATTO
1. Marco Frittella, dirigente del comando dei Vigili del fuoco di Massa
all'epoca dei fatti, è attualmente indagato e sottoposto agli arresti domiciliari per
alcuni episodi di corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio, falsità ideologica
in atto pubblico, abuso d'ufficio ed omissione dolosa di cautele antinfortunistiche.
Gli si contesta, in estrema sintesi, di aver rilasciato, in varie occasioni ed in
favore di differenti destinatari, pubblici e privati, dei certificati di prevenzione
Penale Sent. Sez. 6 Num. 19941 Anno 2019
Presidente: PETRUZZELLIS ANNA
Relatore: ROSATI MARTINO
Data Udienza: 07/02/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA