Sentenza Nº 12542 della Corte Suprema di Cassazione, 20-04-2020

Data di Resoluzione:20 Aprile 2020
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da:
Bono Loris, nato a Moncalieri il 10/12/1977
Golzio Nicoletta, nata a Torino il 15/06/1981
avverso la sentenza del 08/11/2018 della Corte di appello di Torino
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere Antonio Costantini;
udito il Pubblico Ministero, in persona del Sostituto Procuratore generale Giovanni
Di Leo, che ha concluso per l'inammissibilità dei ricorsi.
RITENUTO IN FATTO
1. Loris Bono e Nicoletta Golzio, per mezzo del comune difensore avvocato
Carlo Alberto Zaina, ricorrono avverso la sentenza della Corte di appello di Torino
che, in parziale riforma della decisione del Tribunale di Cuneo, ha rideterminato la
pena in un anno, mesi sei ed euro 2.600 di multa in ordine al delitto di cui agli
artt. 110 cod. pen., 73, comma 5, d.P.R. 309/90.
Penale Sent. Sez. 6 Num. 12542 Anno 2020
Presidente: PETRUZZELLIS ANNA
Relatore: COSTANTINI ANTONIO
Data Udienza: 13/02/2020
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA