Sentenza Nº 11772 della Corte Suprema di Cassazione, 09-04-2020

Data di Resoluzione:09 Aprile 2020
 
ESTRATTO GRATUITO
SENTENZA
sui ricorsi proposti da
1)
Napolitano Antonio, nato a Palermo il 04/05/1992
2)
Bronte Alessandro, nato a Palermo il 28/10/1985
3)
Catalano Pietro, nato a Palermo il 29/08/1982
4)
Peritore Salvatore, nato a Palermo il 11/05/1957
5)
Ferrante Francesco, nato a Palermo il 24/06/1960
6)
Saltalamacchia Giuseppe, nato a Gioia Tauro il 17/10/1984
7)
Arculeo Carlo, nato a Palermo il 25/01/1951
8)
De Felice Dario, nato a Napoli il 17/03/1976
9)
Gambino Christian, nato ad Omegna il 13/02/1987
10)
Rubino Gaetano, nato a Palermo il 03/09/1980
11)
Scafidi Angelo, nato a Palermo il 13/08/1987
12)
Spasiano Ciro, nato a Napoli il 27/04/1979
13)
Rosciglione Giuseppe, nato a Palermo il 28/03/1979
avverso la sentenza emessa il 19/12/2018 dalla Corte di appello di Palermo;
visti gli atti, il provvedimento impugnato e il ricorso;
udita la relazione svolta dal Consigliere Martino Rosati;
Penale Sent. Sez. 6 Num. 11772 Anno 2020
Presidente: PETRUZZELLIS ANNA
Relatore: ROSATI MARTINO
Data Udienza: 17/12/2019
Corte di Cassazione - copia non ufficiale
udito il Pubblico Ministero, nella persona del Sostituto Procuratore Generale
Maria Francesca Loy, che ha concluso chiedendo di dichiarare inammissibili i
ricorsi;
uditi i seguenti difensori dei ricorrenti, che si sono riportati ai motivi dei rispettivi
ricorsi, chiedendone l'accoglimento:
-
avv. Fabrizio Cardinali, per Gambino, nonché in sostituzione dell'avv. Giuseppe
Avarello;
-
avv. Fabio Greco, per De Felice;
-
avv. Vincenzo Giambruno, per Ferrante;
-
avv. Giovanni Castronovo, per Rosciglione, nonché in sostituzione dell'avv.
Filippo Maria Gallina per Rosciglione e Peritore, e dell'avv. Carmelo Ferrara per
Arculeo.
2
Corte di Cassazione - copia non ufficiale

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA