Verbale di assemblea straordinaria di spa per riduzione di capitale per decadenza di azionista moroso (art. 2344 C.c.)

Autore:Cinzia De Stefanis
Aggiornato al:Gennaio 2008
 
ESTRATTO GRATUITO

Page 751

N. . . . repertorio N. . . . raccolta

Verbale di assemblea straordinaria di spa per riduzione di capitale per decadenza di azionista moroso

REPUBBLICA ITALIANA

In . . . nel mio studio alla via . . . davanti a me dottor . . . notaio in . . . iscritto al collegio notarile del distretto di . . . Ë personalmente comparso il signor . . . di professione . . . nato a . . . il . . . domiciliato per la carica in . . . alla via . . . n. . . . codice fiscale . . . il quale dichiara di intervenire al presente atto nella qualit‡ di presidente del consiglio di amministrazione della societ‡ denominata " . . . Spa" con sede in . . . alla via . . . capitale sociale euro . . . iscritta al registro delle imprese di . . . numero registro imprese e codice fiscale . . . iscritta al rea di . . . n. . . . il quale mi richiede di redigere, ai sensi dell'art. 2375 c.c., il verbale dell'assemblea straordinaria di detta societ‡, che Ë stata oggi convocata per discutere sul seguente

Ordine del giorno

1) Riduzione del capitale sociale ai sensi dell'art. 2344 c.c.;

2) Varie e eventuali. Il presidente premette: - che in data . . ., come da verbale a mio rogito . . . rep., l'assemblea degli azionisti di detta societ‡ deliberÚ l'aumento del capitale da euro . . . ad euro . . . mediante emissione di . . . azioni da euro . . . caduna; - che una quota di detto aumento pari a n. . . . azioni Ë stata sottoscritta dal signor . . ., il quale effettuÚ all'atto della sottoscrizione, il versamento del venticinque per cento del valore nominale delle azioni sottoscritte a norma dell'art. 2439 c.c.; - che il predetto signor . . . non ha effettuato il versamento dell'ulteriore settantacinque per cento e perciÚ il consiglio, riconosciuta l'inopportunit‡ di agire per la riscossione, per la constatata insolvenza del sottoscrittore suddetto ed in mancanza di offerte da parte degli altri soci, deliberÚ di vendere le suddette azioni, previa diffida sulla gazzetta ufficiale a termine dell'art. 2344 c.c.; - che non essendosi perÚ trovati acquirenti, il consiglio con sua deliberazione . . ., dichiarava la decadenza del signor . . . per le n. . . . azioni, che non...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA