Ricorso per la convocazione giudiziale dell'assemblea dei soci di societá a responsabilità limitata

Autore:Cinzia De Stefanis
Aggiornato al:Gennaio 2008
RIEPILOGO

Al Signor Presidente del Tribunale Civile e Penale di . . .

 
ESTRATTO GRATUITO

Page 430

Al Signor Presidente del Tribunale Civile e Penale di . . .

I sottoscritti . . . residenti in . . . ed elettivamente domiciliati in . . . presso lo studio dell'avv. . . . espongono quanto segue: essi sono soci in parti uguali insieme ai Sigg. . . . della società a responsabilità limitata . . . con sede in . . . via . . . Per di più il . . . è pure consigliere di amministrazione della società; infatti in data . . . l'assemblea . . . ha nominato per il periodo di 3 anni i nuovi consiglieri di amministrazione nelle persone di . . . e . . . quest'ultimo domiciliato in . . . via . . . conferendo a entrambi, congiuntamente, tutti i poteri per l'amministrazione della società e per la rappresentanza legale di fronte ai terzi ed in giudizio (doc.1), il consiglio di amministrazione, nelle persone più sopra indicate, è stato poi riconfermato per il successivo triennio con scadenza al . . . Ora nonostante vari inviti verbali e formali richieste (v. raccomandate n. 2 e 3) di convocare al più presto l'assemblea con dettagliato ordine del giorno:

1) approvazione bilancio;

2) regolamentazione; rapporti tra la società e l'affittuaria conduttrice di un vasto complesso sportivo in . . . di proprietà della società . . .;

3) rinnovo cariche sociali; l'altro consigliere di amministrazione signor . . . non vi ha mai provveduto, nella evidente intenzione di...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA