REGIONE TOSCANA Giunta Regionale (scad. 26 marzo 2013) - Bando di gara

 
ESTRATTO GRATUITO

Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I 1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: REGIONE TOSCANA - Settore Gestione Programma Operativo POR FSE Indirizzo postale: Via G. Pico della Mirandola 24 - Firenze CAP 50132 Punto di contatto: Settore Gestione Programma Operativo POR FSE - I-Faber Spa Divisione Pleiade Telefono 00390554382058 - 00390237737393/76 - fax 00390554382355 - Posta elettronica: gabriele.grondoni@regione.toscana.it - infopleiade@i-faber.com Indirizzo internet: Amministrazione aggiudicatrice (URL): http://www.e.toscana.it/start , sezione Regione Toscana - Giunta Regionale. Profilo di committente: http://www.regione.toscana.it/appalti/profilo_committente Ulteriori informazioni sono disponibili presso i punti di contatto sopra indicati. Il capitolato speciale descrittivo e prestazionale e la documentazione complementare sono disponibili presso i punti di contatto sopra indicati. Le offerte vanno inviate a: vedere il Disciplinare di Gara sez.2. TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA': Autorita' Regionale SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO II.1) DESCRIZIONE Denominazione conferita all'appalto dall'Amministrazione Aggiudicatrice: "Realizzazione e gestione di un servizio di Call Center/Numero Verde sulle opportunita' del FSE in Toscana" CIG 4814713AD9 II.1.1. Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi Servizi - Categoria di servizi n. 5 Luogo principale di esecuzione: Regione Toscana - Codice NUTS ITE1 II.1.2. L'avviso riguarda: un appalto pubblico II.1.3. - II.1.4. Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti Realizzazione e gestione di un servizio di Call Center/Numero Verde sulle opportunita' (bando e/o attivita') del FSE in Toscana comprendente fra l'altro del servizio di back-office per la ricerca dell'informazione da dare telefonicamente e conseguente attivita' di re-call .L'appalto consiste nel fornire un primo orientamento all'utenza ossia individuare e proporre il bando adeguato ai bisogni espressi fornendo informazioni sui bandi attivi, sui nominativi da contattare presso gli Organismi Intermedi e attingendo ai database dei siti di questi ultimi. II.1.5. CPV Oggetto principale 64216210 II.1.6. L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo sugli appalti pubblici (AAP): Si II.1.7. Divisione in lotti: No II.1.8. Ammissibilita' di varianti: No II.2) QUANTITATIVO O ENTITA' DELL'APPALTO II.2.1. Valore stimato, IVA esclusa: Euro 320.000,00 (trecentoventimila/00). Per l'espletamento del presente appalto non sussistono costi per la sicurezza di cui all'art. 86 comma 3 bis del D.Lgs 163/2006. II.2.2. Opzioni: No II.3) DURATA DELL'APPALTO: 30 MESI (e comunque termina entro il 30/11/2015). Si specifica che i trenta mesi decorrono dalla data di stipula del contratto. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIUDIRICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO III.1 CONDIZIONI RELATIVE...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA