POSTE ITALIANE S.P.A. Acquisti - Bando di gara - Settori speciali

 
ESTRATTO GRATUITO

Bando di gara - Settori speciali SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: POSTE ITALIANE S.p.A. - Acquisti - Acquisti di Beni e Servizi Immobiliari Indirizzo postale: Viale Asia, n. 90 Citta': Roma Codice postale: 00144 Paese:Italia Punti di contatto:- Acquisti di Beni e Servizi Immobiliari Telefono: 02 266002636 All'attenzione di: Il Responsabile della fase di affidamento Ing. Claudio Paoletti Posta elettronica:info@posteprocurement.it Fax: 02 266002228 Indirizzo(i) internet Ente aggiudicatore (URL): www.poste.it;

www.posteprocurement.it Profilo del committente(URL): www.posteprocurement.it Citta': Roma Paese ITALIA telefono 02266002636 fax 02266002228 Indirizzo internet (URL): www.poste.it;

www.posteprocurement.it Indirizzo e profilo del committente: https://www.posteprocurement.it/web/bandi_avvisi/home.shtml-www.pos teprocurement.it Accesso elettronico alle informazioni: (URL) http://www.posteprocurement.it Presentazione per via elettronica di offerte e richieste di partecipazione: (URL) http://www.posteprocurement.it nonche' nell'area pubblica del sito www.posteprocurement.it (Area "Bandi e Avvisi"). Tutti gli altri elaborati posti a base di gara sono disponibili in formato elettronico e scaricabili dall'area riservata del sito www.posteprocurement.it, per le sole imprese che hanno completato con esito positivo la procedura di abilitazione al portale www.posteprocurement.it (secondo le modalita' indicate nel CSO - Parte I modalita' di partecipazione) La documentazione richiesta ai fini della partecipazione nonche' l'offerta tecnica economica dovranno pervenire telepaticamente all'interno del portale internet www.posteprocurement.it Secondo le modalita' di cui al CSO- parte I - Modalita' di partecipazione I.2) PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA' DELL'ENTE AGGIUDICATORE Servizi postali I.3) CONCESSIONE DI UN APPALTO A NOME DI ALTRI ENTI AGGIUDICATORI no SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO II.1) DESCRIZIONE II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore Appalto ai sensi D.Lgs n 163/2006 e s.m.i. - Procedura aperta in modalita' telematica per l'istituzione di un Accordo Quadro per servizio di conduzione, manutenzione e fornitura gruppi statici di continuita' (UPS) presso gli immobili in uso a Poste Italiane S.p.A. e dislocati sul territorio nazionale, in tre lotti di aggiudicazione parzialmente cumulabili II. 1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione servizi Servizi categoria n.1 Codice NUTS IT Luogo di principale esecuzione Uffici e immobili in uso a Poste Italiane dislocati sul territorio nazionale II.1.3) l'istituzione di un accordo quadro II.1.4 Informazioni relative all'accordo quadro con unico operatore Durata mesi 36 Valore stimato degli acquisti per l'intera durata dell'accordo quadro Euro 19.292.874,90 al netto degli oneri fiscali, di cui oneri di sicurezza pari a Euro 117.612,06 IVA esclusa 1° lotto Euro 7.552.514,01 al netto di oneri fiscali, di cui oneri di sicurezza pari a Euro 45.236,59;

  1. lotto Euro 6.685.528,34 al netto di oneri fiscali, di cui oneri di sicurezza pari a Euro 40.729,34;

  2. lotto Euro 5.054.832,55 al netto di oneri fiscali, di cui oneri di sicurezza pari a Euro 31.646,13. II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti Appalto ai sensi del D.lgs. 12.04.2006 n. 163 e s.m.i. - Procedura aperta in modalita' telematica - Accordo Quadro per il servizio di conduzione, manutenzione e fornitura gruppi statici di continuita' (UPS) presso gli immobili in uso a Poste Italiane S.p.A. e dislocati sul territorio nazionale, in tre lotti di aggiudicazione parzialmente cumulabili, come meglio precisato nel Capitolato Speciale d'Oneri - Parte I. Ambito, caratteristiche tecniche, specifiche dei servizi e livelli di servizio richiesti sono indicati nel Capitolato Speciale di Appalto e relativi allegati. II.1.6) CPV (vocabolario comune per gli appalti)Vocabolario principale Oggetto principale 50324000 . II.1.7) L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo sugli appalti pubblici (AAP) si' II.1.8)Divisione in lotti si le offerte vanno presentate per uno o piu' lotti II.1.9) Ammissibilita' di varianti no II.2) QUANTITATIVO O ENTITA' DELL'APPALTO II.2.1) L'importo complessivo dell'appalto e' di 25.723.833,30 (IVA esclusa) oltre opzioni, di cui Euro 19.292.874,90 per l'Accordo Quadro triennale principale ed Euro 6.430.958,30 per eventuale opzione di ripetizione di servizi analoghi per un massimo di 12 mesi. II.2.2) Opzioni si. Valore massimo per eventuale opzione: lotto 1 : Euro 2.517.504,67;

lotto 2 : Euro 2.228.509,45;

lotto 3 : Euro 1.684.944,18, per prestazioni oggetto dell'Accordo Quadro anche su ulteriori apparecchiature e siti, ovvero per integrare prestazioni previste e per provvedere all'esecuzione di ulteriori interventi a richiesta, anche ricadenti al di fuori dei lotti aggiudicati nonche' per la fornitura di ulteriori beni oggetto dell'Accordo Quadro, da poter fruire entro la vigenza dell'Accordo medesimo e, in caso di proroga, fino a 12 mesi successivi alla scadenza dello stesso. Detto valore massimo si deve intendere a titolo indicativo in...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA