Banca Popolare di Milano S.C.A R.L. Pitagora Finanziamenti Contro Cessione Del Quinto S.P.A.

 
ESTRATTO GRATUITO

Avviso di cessione in garanzia di crediti "pro-solvendo" ai sensi dell'art.58 D. Lgs. n. 385 del 1 settembre 1993 ("T.U. Bancario"), corredato dall'informativa ai sensi dell'art. 13, commi 4 e 5 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di Protezione dei Dati Personali") e del provvedimento dell'Autorita' Garante per la Protezione dei Dati Personali del 18 gennaio 2007

Banca Popolare di Milano S.c.a r.l. (di seguito "BPM") la quale agisce, oltre che in nome e per conto proprio, anche in nome e per conto di Cassa di Risparmio di Asti S.p.A., Banca Popolare di Vicenza S.c.p.a., Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A., Banca Popolare dell'Emilia Romagna Soc. Coop., Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carru' S.c.p.a., Banca di Credito Cooperativo di Cherasco Soc. Coop., Banca Galileo S.p.A., Banca Popolare di Puglia e Basilicata S.c.p.a. e Bene Banca Credito Cooperativo Bene Vagienna Soc. Coop. (di seguito, unitamente a BPM, "Banche Cessionarie"), in forza di mandato dalle medesime conferitole, comunica che le Banche Cessionarie hanno acquistato "pro-solvendo", in pari grado tra loro in forza di contratto di cessione di "crediti individuabili in blocco" ai sensi dell'art. 58 del TUB concluso in data 02/08/2012 e con efficacia in pari data, da Pitagora Finanziamenti contro Cessione del Quinto S.p.A. (di seguito "Pitagora"), a garanzia di un'operazione di finanziamento regolata da contratto sottoscritto in data 02/08/2012, tutti i crediti (per capitale, interessi, anche di mora, accessori, spese, oneri, commissioni, indennizzi, rimborsi, risarcimenti e quant'altro di ragione) derivanti da finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio, contro cessione del quinto della pensione o con delega di pagamento risultanti dai libri contabili di Pitagora al 30/07/2012 (incluso) che presentano le seguenti caratteristiche (da intendersi come cumulative, ove non diversamente previsto): a) finanziamenti recanti la dicitura "finanziamenti contro cessione del quinto dello stipendio", "finanziamenti contro cessione del quinto della pensione", "finanziamenti con delega di pagamento"; b) finanziamenti stipulati nel periodo compreso tra il 10/06/2011 e il 25/07/2012; c) finanziamenti assistiti da garanzie assicurative (assicurazione vita e perdita impiego); d) finanziamenti che prevedono un piano di rimborso mensile; e) finanziamenti "in bonis", ossia che presentano uno scaduto non superiore a 3 (tre) rate di rimborso. Sono, tuttavia...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA