AUSL PESCARA (scad. 31 luglio 2013) -

Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) AUSL PESCARA UOC ACQUISIZIONE BENI E SERVIZI - Via Paolini 45 - 65100 Pescara - Tel. 085/4253018 Fax. 085/4253024 -Responsabile del Procedimento: Tiziana Petrella - e-mail: Tiziana.petrella@ausl.pe.it- sito web www.ausl.pe.it. INDIRIZZO AL QUALE LE OFFERTE DEVONO ESSERE INVIATE: AUSL Pescara - Ufficio protocollo, Via Paolini, 45, 65100 - Pescara. I.2) Tipo di Amministrazione Aggiudicatrice: autorita' Regionale/locale - settore Sanita' SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO II.1.1) Descrizione dell'Appalto: service laboratori medicina trasfusionale;

II.1.2) Tipo di appalto: Forniture- Luogo di consegna: Presidio ospedaliero di Pescara, Popoli e PenneII.1.3) L'Avviso riguarda: un appalto pubblico;

II.1.5) Descrizione: Fornitura in service di sistemi automatizzati , comprensivi di noleggio e assistenza tecnica apparecchiature e fornitura reagenti (CIG 5133080F9A);

II.1.6) CPV: Oggetto principale: 33696500-0 Oggetti complementari: 38434520-7 50421000-2;

II.1.8) Divisione in numero undici lotti II.1.10) Ammissibilita' di varianti: no- II.2.1) entita' totale dell'appalto: (somma del valore dei lotti a base d'asta ): Euro 15.945.000,00 + IVA ;

II.2.2) Opzioni: SI : estensione di un quinto del valore contrattuale di ciascun lotto: Euro 3.189.000,00 (per la totalita' dei lotti), proroga tecnica semestrale Euro 1.594.500,00 per la totalita' dei lotti) II.2.3) durata dell'appalto: 5 anni dalla data di collaudo degli strumenti. Esecuzione d'urgenza: In casi di comprovata urgenza, l'amministrazione puo' richiedere all'aggiudicatario definitivo, ai sensi dell'art. 11 comma 10 del Dlgs.vo n. 163/06 e smi, l'attivazione immediata della fornitura. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO III.1.1)cauzioni e garanzie richieste:garanzia a corredo dell'offerta pari al 2% del prezzo base sopra indicato, definitiva, a carico dell'aggiudicatario, pari al 10 % dell'importo contrattuale oneri fiscali esclusi III.1.3) Sono ammessi raggruppamenti di imprese ai sensi dell'art.37 del Dlgs.163/06 e della Dir 2004/18CE. III.2.1) Situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale: E' richiesto il requisito dell'assenza di cause di esclusione di cui all'art. 38 del D.Lgs. n. s.m.i. Per gli altri requisiti si rimanda al capitolato speciale e al disciplinare di gara. III.2.2) Capacita'...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA