AVVISO DI RETTIFICA - Comunicato relativo al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, recante: "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (Testo A)". (Decreto pubblicato nel supplemento ordinario n. 239/L alla Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 245 del 20 ottobre 2001)

 
ESTRATTO GRATUITO

AVVISO DI RETTIFICA Comunicato relativo al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, recante: "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materiaedilizia (Testo A)". (Decreto pubblicato nel supplemento ordinario n. 239/L allaGazzetta Ufficiale - serie generale - n. 245 del 20 ottobre 2001). Nel decreto citato in epigrafe, pubblicato nel sopraindicato supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale, sono apportate le seguenti correzionialla pag. 55, prima colonna, articolo 5, comma 1, al quarto rigo, dove e' scritto: "... ai sensi del Capo V ...", leggasi"... ai sensi del Capo V, Titolo II ..."; alla pag. 62, prima colonna, articolo 24, al comma 3, secondo periodo, dove e' scritto: "... sanzione amministrativa pecuniaria da lire centocinquantamila a novecentomila.", leggasi: "... sanzione amministrativa pecuniaria da 77 a 464 euro."; alla pag. 62, prima colonna, articolo 25, comma 4, al terzo rigo, dove e' scritto: "... all'articolo 4, comma 3, lettera a).", leggasi: "... all'articolo 5, comma 3, lettera a)."; alla pag. 63, seconda colonna, articolo 28, comma 1, dove e' scritto: "... il responsabile del competente ufficio comunale, ai sensi dell'articolo 81 del decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1977, n. 616, informa immediatamente la regione e il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ...", leggasi: "... il responsabile del competente ufficio comunale informa immediatamente la regione e il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ..."; alla pag. 64, seconda colonna, articolo 30, comma 6, al sesto rigo, dove e' scritto: "... ricevuto o autenticato dal dirigente ...", leggasi: "... ricevuto o autenticato al dirigente ..."; alla pag. 66, prima colonna, articolo 33, comma 3, ultimo rigo, dove e' scritto: "... ed irroga una sanzione pecuniaria da lire un milione a lire dieci milioni.", leggasi: "... ed irroga una sanzione pecuniaria da 516 a 5164 euro."; alla pag. 67, prima colonna, articolo 37, comma 1, all'ultimo rigo, dove e' scritto: "... non inferiore a lire un milione.", leggasi: "... non inferiore a 516 euro."; al comma 2, ultimo rigo, dove e' scritto: "... ed irroga una sanzione pecuniaria da lire un milione a lire venti milioni.", leggasi: "... ed irroga una sanzione pecuniaria da 516 a 10329 euro."; al comma 3, ultimo rigo, dove e' scritto: "... la sanzione pecuniaria da lire un milione a lire venti milioni di cui al comma 2.", leggasi: "... la sanzione pecuniaria da 516 a 10329 euro di cui al comma 2."; al comma 4, al settimo ed ottavo rigo, dove e' scritto"... non superiore a lire dieci milioni e non inferiore a lire un milione ...", leggasi: "... non superiore a 5164 euro e non inferiore a 516 euro ..."; al comma 5, ultimo rigo, dove e' scritto: "... della somma di lire un milione.", leggasi: "... della somma di 516 euro."; alla pag. 69, prima...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA