AUTORITA' GARANTE PER L'INFANZIA E L'ADOLESCENZA - Bando di gara per l'affidamento del servizio di cassa dell'Autorita' garante per l'infanzia e l'adolescenza decreto legislativo 12 aprile 2006, n.163 - art.30 - CIG N. 5048061FB4

 
ESTRATTO GRATUITO

Bando di gara per l'affidamento del servizio di cassa dell'Autorita' garante per l'infanzia e l'adolescenza decreto legislativo 12 aprile 2006, n.163 - art.30 - CIG N. 5048061FB4 1. ENTE COMMITTENTE: Autorita' garante per l'infanzia e l'adolescenza - Via di Villa Ruffo, 6 - 00196 Roma. tel.: 06.3692.376 - fax : 06.3692.290 - e-mail : affarigenerali@garanteinfanzia.org sito internet : www.garanteinfanzia.org. 2. OGGETTO: Servizio di cassa, da svolgersi con modalita' coerenti con le disposizioni sulla tesoreria unica di cui alla legge 29 ottobre 1984, n. 720 e successive modificazioni (articolo 24, comma 1, del D.P.C.M. 20 luglio 2012, n.168 "Regolamento recante l'organizzazione dell'Ufficio dell'Autorita' garante per l'infanzia e l'adolescenza, la sede e la gestione delle spese, a norma dell'articolo 5, comma 2, della legge 12 luglio 2011, n.112"). 3. PROCEDURA: Gara informale ai sensi dell'articolo 30, comma 3, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n.163 e successive modificazioni, previa pubblicazione di avviso. CIG N. 5048061FB4 4. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Offerta economicamente piu' vantaggiosa, secondo i criteri indicati al punto 11 del presente bando. L'aggiudicazione potra' avere luogo anche in presenza di una sola offerta valida. L'Autorita' si riserva di non procedere all'aggiudicazione qualora nessuna delle offerte presentate sia ritenuta congrua o conveniente. 5. LUOGO DI ESECUZIONE: Il servizio di cassa sara' svolto presso locali idonei individuati a tal fine dall'Istituto aggiudicatario nel territorio del comune di Roma. 6. MODALITA' DI PRESTAZIONE DEL SERVIZIO: Il servizio di cassa sara' svolto a titolo gratuito, senza alcun onere di corrispettivo a carico dell'Ente, fatti salvi i rimborsi delle spese vive (postali, di bollo, telegrafiche ecc.) sostenute dall'Istituto cassiere per la gestione. 7. DURATA DEL CONTRATTO: Anni 3 (tre) dalla data della stipula della convenzione di cassa. 8. VALORE COMPLESSIVO STIMATO DEL CONTRATTO: In considerazione della gratuita' del servizio, il valore complessivo del contratto, calcolato stimando le prestazioni presumibilmente necessarie nel periodo di durata del rapporto, e' di Euro 20.000 (euro ventimila). 9. VARIANTI E SUBAPPALTO: Non consentiti 10. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE: Per essere ammessi alla gara gli Istituti bancari devono possedere, a pena di esclusione, i seguenti requisiti, alla data di presentazione della domanda di partecipazione alla gara: a) iscrizione nel Registro...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA