DECRETO 2 dicembre 2016 - Nomina del commissario liquidatore della «La Rotonda S.c. a r.l.», in Vicenza . (16A08847)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE per la vigilanza sugli enti, il sistema cooperativo e le gestioni commissariali Visto l'art. 12 del decreto legislativo 2 agosto 2002, n. 220;

Visti gli articoli 2545-septiesdecies c.c. e 223-septiesdecies disp. alt. c.c.;

Visti gli articoli 1 legge n. 400/1975 e 198 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267;

Visto il decreto dirigenziale del 5 luglio 2011 n. 16/2011/CC (Gazzetta Ufficiale n. 172 del 26 luglio 2011) del Ministero dello sviluppo economico con il quale la Societa' cooperativa «La Rotonda S.c.a.r.l.» con sede in Vicenza (codice fiscale 80015850243) e' stata sciolta senza far luogo alla nomina del commissario liquidatore, ai sensi dell'art. 223-septiesdecies disp. att. c.c.;

Vista la nota n. 184347 del 4 ottobre 2011, con la quale veniva richiesta la cancellazione dal registro delle imprese anche della societa' cooperativa «La Rotonda S.c.a.r.l.» con sede in Vicenza;

Vista l'istanza di riesame del 29 gennaio 2016 trasmessa dal commissario governativo dott.ssa Mariarosaria Manodoro nominata con decreto dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, con la quale comunica che la cooperativa e' sottoposta a gestione commissariale da parte del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti fin dal 1997 e che risulta ancora proprietaria dell'ultimo alloggio da assegnare in proprieta' agli eredi di un socio;

Vista la nota del Ministero delle infrastrutture e trasporti n 5884 del 25 maggio 2016 con cui si segnala la possibilita' di procedere alla nomina del liquidatore, come previsto dall'art. 223-septiesdecies delle disposizioni di attuazione del codice civile;

Considerato l'accordo procedimentale del 2 luglio 2009, stipulato tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e il Ministero dello sviluppo economico presso il Dipartimento per il coordinamento amministrativo della Presidenza del Consiglio dei ministri, in materia di vigilanza sulle cooperative edilizie che fruiscono di contributi pubblici ai sensi dell'art. 15 legge n. 241/1990;

Tenuto conto che l'ente risulta a tutt'oggi trovarsi nelle condizioni previste dalla richiamata normativa;

Vista la nota ministeriale prot. n. 242596 del 22 luglio 2016 indirizzata alla CCIAA di Vicenza, nella quale si manifestava l'intendimento dell'amministrazione a procedere alla nomina di un commissario liquidatore e si dichiarava inefficace, per la cooperativa «La Rotonda S.c.a.r.l.», con sede in Vicenza la richiamata nota n. 184347 del 4 ottobre 2011;

...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA