Contratto di agenzia (facsimile 2) (Art. 1742 c.c.)

Autore:Cinzia De Stefanis
Aggiornato al:Settembre 2008
RIEPILOGO

Art. 1 - Attività dell'agente. Art. 2 - Zona. Art. 3 - Prodotti. Art. 4 - Divieto di concorrenza. Art. 5 - Rappresentanza. Art. 6 - Sub-agenti. Art. 7 - Ordini. Art. 8 - Provvigioni. Art. 9 - Star del credere. Art. 10 - Contenzioso. Art. 11 - Deposito. Art. 12 - Ispezione. Art. 13 - Informazioni di mercato. Art. 14 - Durata. Art. 15 - Patto di non concorrenza. Art. 16 - ... (visualizza il riepilogo completo)

 
ESTRATTO GRATUITO

Tra

La . . . con sede in . . . via . . . in persona del legale rappresentante Dott. . . . partita iva n. . . . (qui di seguito "società")

e

La . . . con sede in Via . . . in persona di . . . partita IVA n° . . . iscrizione ruolo agenti n . . . iscrizione Cciaa n . . . iscrizione Enasarco n . . . (qui di seguito "l'agente").

Art. 1 - Attività dell'agente

L'agente eserciterà la propria attività in forma autonoma ed indipendente, nell'osservanza delle istruzioni impartite dalla società ai sensi dell'art. 1746 c.c. , senza obblighi di orario, di lavoro e di itinerari predeterminati. Le istruzioni terranno conto dell'autonomia operativa dell'agente, il quale sarà comunque tenuto ad informare costantemente la società sulla situazione del mercato in cui opera, nonché a relazionare la stessa, ma senza criteri di periodicità determinata.

Art. 2 - Zona

L'attività dell'agente dovrà essere svolta nella seguente zona1: Per tale zona l'agente avrà l'esclusiva.

L'attività dell'agente dovrà essere svolta anche in . . . ed in . . . In tali paesi l'agente non avrà l'esclusiva.

Ai fini del riconoscimento delle provvigioni spettanti all'agente si farà riferimento al luogo in cui sarà stato raccolto l'ordine, e non al luogo di consegna della merce. Qualora l'affare venga concluso direttamente dalla società, la provvigione spetterà all'agente nella cui zona si trova la sede legale del cliente, salvo quanto qui di seguito previsto. L'agente non avrà diritto ad alcuna provvigione relativa alle vendite effettuate dalla società nella zona ai clienti espressamente indicati all'allegato "A" al presente contratto cui la società potrà vendere i prodotti direttamente e/o tramite altri agenti e/o intermediari.

Art. 3 - Prodotti

I prodotti di cui l'agente dovrà promuovere la vendita sono quelli elencati nell'allegato "B".

La società si riserva, in relazione alle proprie esigenze commerciali, di modificare detto elenco, dandone preavviso all'agente.

Art. 4 - Divieto di concorrenza

L'agente non potrà assumere altri mandati di agenzia e/o di rappresentanza se non previa espressa autorizzazione scritta da parte della società.

Al riguardo l'agente dichiara che ad oggi lo stesso opera quale agente ovvero rappresentante dei seguenti prodotti:

. . .

. . .

Art. 5 - Rappresentanza

...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA