CONCORSO (scad. 20 ottobre 2011) - Concorso pubblico per l'ammissione ai corsi di dottorato di ricerca afferenti alla scuola di dottorato - Anno accademico 2011/2012 - Ciclo XXVII (D.R. n. 354).

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Visto l'art. 19 della legge n. 240 del 30 dicembre 2010, che ha, in parte, modificato la normativa sui dottorati di ricerca e in particolare l'art. 4 della legge n. 210 del 3 luglio 1998;

Visto il decreto ministeriale 30 aprile 1999, n. 224, con il quale e' stato emanato il regolamento in materia di dottorato di ricerca;

Visto il decreto rettorale n. 356 del 3 luglio 2007, con il quale e' stato emanato lo statuto della scuola di dottorato di ricerca dell'Universita' degli studi della Basilicata;

Visto il regolamento della scuola e dei corsi di dottorato di ricerca dell'Universita' degli studi della Basilicata, emanato con decreto rettorale n. 357 del 3 luglio 2007 e modificato con decreto rettorale n. 350 del 22 giugno 2010;

Vista la nota MiUR prot. n. 545 del 4 marzo 2011, di assegnazione di borse aggiuntive a dottorati di ricerca XXVII ciclo e.f. 2010 ai sensi dell'art. 3 del decreto ministeriale n. 198/2003 e successive modificazioni ed integrazioni;

Viste le proposte di istituzione dei corsi di dottorato di ricerca avanzate dalle strutture preposte all'attivita' di ricerca;

Acquisito il parere espresso dal nucleo di valutazione di ateneo nella seduta del 13 luglio 2011, in ordine alla verifica dei requisiti di idoneita' delle strutture dipartimentali proponenti;

Vista la proposta del consiglio della scuola di dottorato di ricerca del 29 luglio 2011, di istituzione dei corsi di dottorato di ricerca e di assegnazione delle borse o frazioni di esse;

Vista la deliberazione assunta dal senato accademico nella seduta del 20 settembre 2011, relativa all'istituzione dei corsi di dottorato di ricerca ed alla determinazione del numero delle borse di dottorato con sede amministrativa presso l'Universita' degli studi della Basilicata, per l'anno accademico 2011/2012, ciclo XXVII;

Vista la deliberazione adottata dal senato accademico nella seduta del 20 settembre 2011 in ordine all'assegnazione delle borse di dottorato di cui al citato art. 3 del decreto ministeriale n.

198/2003;

Vista la deliberazione assunta dal consiglio di amministrazione nella seduta del 21 settembre 2011, con la quale sono state determinate le risorse finanziarie, l'importo delle borse da conferire ai dottorandi per l'anno accademico 2011/2012, nonche' approvato il 'Regolamento per la determinazione dei contributi e degli esoneri degli studenti iscritti ai corsi di dottorato di ricerca dell'Universita' degli studi della Basilicata per l'anno accademico 2011/2012';

Viste le convenzioni stipulate tra questo ateneo e gli atenei italiani e stranieri consorziati;

Decreta:

Art. 1

Istituzione Sono istituiti i corsi di dottorato di ricerca internazionali afferenti alla scuola di dottorato dell'Universita' degli studi della Basilicata, di durata triennale per l'anno accademico 2011/2012, ciclo XXVII, con sede amministrativa presso l'Universita' degli studi della Basilicata.

Sono indetti pubblici concorsi, per esami, per titoli ed esami, per titoli, per l'ammissione ai corsi di dottorato di ricerca afferenti alla scuola di dottorato dell'Universita' degli studi della Basilicata, secondo le disposizioni di cui agli articoli seguenti.

Per tutti i corsi di dottorato internazionali afferenti alla scuola di dottorato vengono indicati: il titolo, la struttura proponente, il coordinatore, l'area scientifica prevalente, le eventuali tematiche di ricerca, le sedi consorziate, le modalita' di selezione dei candidati, i posti ordinari, il numero di borse con indicazione della fonte di finanziamento, gli eventuali posti in soprannumero, il calendario delle prove e la sede concorsuale.

1) Matematica/international doctoral seminar entitled 'Janos Bolyai' http://www.unibas.it/dottorato_internazionale_matematica.

Struttura proponente:

Dipartimento di matematica e informatica Universita' degli studi della Basilicata;

Coordinatore: prof. Gabor Korchmaros e-mail:

gabor.korchmaros@unibas.it;

Area scientifica prevalente: 01 Scienze matematiche e informatiche - Internazionale;

Sedi consorziate: Universita' 'Szegedi Tudomanyegyetem', Szeged (Ungheria), Universita' di Perugia (Dipartimento di matematica e informatica), Seconda Universita' di Napoli (Dipartimento di matematica), Universita' Cattolica di Milano.

Tematiche di ricerca:

1) teoria dell'approssimazione;

2) geometrie combinatorie e geometria di Galois;

3) algebra combinatoria;

4) logica matematica;

5) matematica discreta e applicazioni.

Titoli richiesti per l'ammissione: laurea in matematica, laurea in fisica, laurea in informatica (vecchio ordinamento); laurea specialistica/magistrale in matematica (45/S, LM 40), fisica (20/S LM-17), informatica (23/S - LM 18).

  1. Modalita' di ammissione: valutazione titoli, prova scritta e prova orale, nel corso della quale si procedera' alla verifica della conoscenza della lingua straniera: inglese.

    I candidati devono allegare, insieme alla documentazione richiesta per la partecipazione al concorso, pena la decadenza:

    curriculum vitae et studiorum;

    titoli un elaborato che illustri: a) gli interessi scientifici e le motivazioni a svolgere il corso di dottorato; b) una proposta di un progetto di ricerca, redatto secondo l'allegato 1.

    Posti ordinari: n. 6.

    Posti con borsa: n. 3 (n. 1 fondi MiUR; n. 1 fondi ateneo; n. 1 fondi Ateneo/Smartp@per S.p.a.).

    Posti senza borsa n. 3.

  2. Modalita' di ammissione riservata a candidati residenti all'estero che partecipano sui posti in soprannumero ad essi riservati: valutazione titoli, elaborato ed eventuale colloquio (anche con modalita' telematiche). Il colloquio puo' essere sostenuto anche in lingua inglese. In tal caso nel colloquio e' compresa la verifica della conoscenza della lingua italiana Posti in soprannumero per cittadini non comunitari residenti all'estero: n. 1 senza borsa (borsisti del governo italiano o del governo di appartenenza).

    I candidati stranieri devono inviare, insieme alla documentazione richiesta per la partecipazione al concorso, pena la decadenza:

    curriculum vitae et studiorum;

    titoli;

    un elaborato che illustri: a) gli interessi scientifici e le motivazioni a svolgere il corso di dottorato; b) una proposta di un progetto di ricerca, redatto secondo l'allegato 1.

    I candidati devono, obbligatoriamente, specificare nella domanda la tematica prescelta tra quelle sopra riportate ai punti 1), 2), 3), 4), 5).

    La valutazione dei titoli sara' pubblicata prima della correzione della prova scritta presso la sede del concorso.

    Le prove d'esame si svolgeranno secondo il seguente calendario:

    prova scritta: 27 ottobre 2011 - ore: 9,30;

    prova orale: 28 ottobre 2011 - ore: 9,30.

    Sede: Dipartimento matematica e informatica - Aula 39 - 3° piano facolta' di scienze matematiche, fisiche e naturali, viale dell'Ateneo Lucano, 10 - Potenza.

    2) Bioecosistemi e biotecnologie: http://www.csyfes.it.

    Strutture proponenti:

    Dipartimento di biologia, difesa e biotecnologie agro-forestale;

    Coordinatore: prof. Sabino Aurelio Bufo e-mail:

    sabino.bufo@unibas.it;

    Area scientifica prevalente: 07 Scienze agrarie e veterinarie Internazionale.

    Sedi consorziate: Universite' Claude Bernard Lyon 1 (Francia),

    University of Ioannina (Grecia), Universite' Mohammed V Rabat-Agdal (Marocco), Suez Canal University, Ismailia (Egitto), University Al Quds, Abu Dees (Palestina), Hebrew University of Jerusalem, Rehovot (Israele).

    Tematiche di ricerca:

    1) genetica applicata e biologia degli ecosistemi;

    2) difesa biologica ed integrata delle produzioni vegetali;

    3) biotecnologia degli alimenti;

    4) sistemi colturali;

    5) difesa dell'ambiente;

    6) sistemi forestali.

  3. Modalita' di ammissione: valutazione titoli, valutazione elaborato e prova orale, nel corso della quale si procedera' alla verifica della conoscenza della lingua straniera: inglese.

    I candidati devono allegare, insieme alla documentazione richiesta per la partecipazione al concorso, pena la decadenza:

    curriculum vitae et studiorum;

    titoli e pubblicazioni;

    un elaborato che illustri: a) gli interessi scientifici e le motivazioni a svolgere il corso di dottorato; b) una proposta di un progetto di ricerca, sviluppata nell'ambito di una delle tematiche previste per il corso di dottorato, redatto secondo l'allegato 1.

    Posti ordinari: n. 14.

    Posti con borsa: n. 10 (n. 1 fondi MiUR, n. 2 fondi ateneo, n. 1 fondo giovani decreto ministeriale 198/2003, ambito di indagine prioritario: valorizzazione dei prodotti tipici dell'agroalimentare e sicurezza alimentare attraverso nuovi sistemi di caratterizzazione e garanzia di qualita', n. 6 fondi ateneo-consolidamento).

    Posti senza borsa n. 4.

    Compatibilmente con i programmi presentati dai candidati giudicati idonei, a ciascuna tematica di ricerca sara' assegnato almeno un posto con borsa dei 6 finanziati con fondi ateneo-consolidamento. Ulteriori posti con o senza borsa saranno assegnati dal collegio unicamente sulla base della graduatoria unica di merito, rispettando i programmi di ricerca presentati.

  4. Modalita' di ammissione riservata a candidati residenti all'estero e per i candidati che partecipano sui posti in soprannumero ad essi riservati: valutazione titoli, elaborato ed eventuale colloquio (anche con modalita' telematiche). Il colloquio puo' essere sostenuto anche in lingua inglese. In tal caso nel colloquio e' compresa la verifica della conoscenza della lingua italiana.(ai fini dell'inserimento in corsi di lingua).

    Posti riservati a candidati stranieri comunitari e non comunitari: n. 3 con borsa (delle10 borse complessivamente disponibili).

    In assenza di candidati stranieri...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA