CONCORSO (scad. 30 settembre 2011) - Bando di concorso per 52 borse di studio per l'anno scolastico/accademico 2010/2011 riservato ai figli ed agli orfani dei segretari appartenenti ai ruoli delle comunita' montane e dei consorzi di comuni.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL CAPO DIPARTIMENTO per gli affari territoriali Visto l'art. 42 della legge 8 giugno 1962, n. 604;

Visto l'art. 7, comma 5, della legge 29 ottobre 1987, n. 440, che ha istituito un apposito fondo presso il Ministero dell'Interno costituito dal 10% dei diritti di segreteria spettanti alle comunita' montane ed ai consorzi dei comuni per il rogito degli atti e dei contratti di cui all'art. 8 della Legge 23 marzo 1981, n. 93;

Visto l'art. 13 della legge 23 dicembre 1993, n. 559;

Visto che nello stato di previsione della spesa di questo Ministero e' istituito il cap. 1207 'Spese e contributi per le attivita' sociali, culturali ed assistenziali delle comunita' montane, nonche' per il funzionamento delle relative commissioni di concorso';

Decreta:

Art. 1

Ai fini del presente decreto si intende:

  1. per Laurea, il titolo universitario rilasciato ai sensi dell'art. 3, comma 1, lett. a) del decreto del Ministro dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca 22 ottobre 2004, n.

    270;

  2. per Diploma di Laurea, il titolo universitario rilasciato ai sensi dell'art. 1, comma 1, lett. b) e dell'art. 3, comma 1, della Legge 19 novembre 1990, n. 341;

  3. per Laurea Magistrale, il titolo universitario rilasciato ai sensi dell'art. 3, comma 1, lett. b) del decreto del Ministro dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca 22 ottobre 2004, n.

    270;

  4. per corsi di Laurea, i corsi di studio al termine dei quali sono rilasciati i titoli di cui alle precedenti lettere a) e b);

  5. per corso di Laurea Magistrale, il corso di studio al termine del quale e' rilasciato il titolo di cui alla precedente lettera c).

    Art. 2

    1. E' indetto un concorso, per titoli, per il conferimento di n.

      52 borse di studio, per l'anno scolastico/accademico 2010-2011, ai figli e agli orfani dei segretari appartenenti ai ruoli delle comunita' montane e dei consorzi di comuni che siano, alla data di scadenza dei termini per l'invio della domanda, in attivita' di servizio ovvero in posizione di quiescenza.

    2. Le borse di studio di cui al comma 1, sono ripartite nelle seguenti categorie:

      1. scuole medie inferiori: n. 10 da euro 700,00 ciascuna;

      2. scuole medie superiori: n. 18 da euro 1.000,00 ciascuna;

      3. universita' (statali o legalmente riconosciute) ed istituti di istruzione superiore equiparati (Conservatorio, Accademia di belle arti, Accademia di arte drammatica, Accademia di danza etc.): n. 4 da euro 1.500,00 ciascuna, per gli iscritti al primo anno di corso;

      4. universita' (statali o legalmente riconosciute) ed Istituti di istruzione superiore equiparati (Conservatorio, Accademia di belle arti, Accademia di arte drammatica, Accademia di danza etc.): n...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA