BANCA D'ITALIA (scad. 31 gennaio 2013) - Bando di gara

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE.

I.1)Denominazione, indirizzi e punti di contatto:Banca d'Italia-via Nazionale, 91-00184 Roma ITALIA-Posta elettronica:

seli.dabsi@bancaditalia.it-Fax: +39 0647928426 Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice:

http://www.bancaditalia.it Indirizzo del profilo di committente:

http://www.bancaditalia.it.Ulteriori informazioni sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati. I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice:Altro: I.3) Principali settori di attivita': Altro:

Banca Centrale. I.4) Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici: l'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: si',

Deutsche Bundesbank - Zentrale Beschaffungen Hauptverwaltung in Hessen, Taunungsanlage 5 - 60329 Frankfurt am Main - GERMANIA.

SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO

II.1)Descrizione:II.1.1)Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Procedura aperta per l'acquisizione di server industry standard per la Single Shared Platform di Target2 e Target2-Securities (G013/12). II.1.2)Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione:forniture - Una combinazione di queste forme. Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi:

Roma (IT); Francoforte (DE). Codici NUTS: ITE43; DE712. II.1.3) L'avviso riguarda un appalto pubblico. II.1.5)Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: La procedura ha per oggetto l'acquisizione di: 1. server industry standard di tipo blade e rack mountable e apparati di tipo blade enclosure, in locazione, con relativi servizi di installazione, manutenzione e - per la sola Banca d'Italia - cablaggio; 2. licenze di tipo subscription del sistema operativo Red Hat Enterprise Linux, con relativa manutenzione. La fornitura andra' eseguita in parte presso i locali della Banca d'Italia e in parte presso i locali della Deutsche Bundesbank. Il contratto, efficace dalla stipula, avra' una durata di 4 anni, decorrenti dal primo giorno del mese successivo al superamento del collaudo di accettazione dell'infrastruttura. La Banca si riserva la facolta' di riscattare le apparecchiature fornite in locazione, secondo quanto previsto nello schema di contratto allegato al Disciplinare di gara. Ulteriori informazioni sono contenute nel Disciplinare di gara e relativi allegati, che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente Bando.II.1.6) Vocabolario comune per gli appalti (CPV): 30200000; 48820000; 32420000; 32425000;

51610000; 72611000. II.1.7) L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): si' II.1.8) Questo appalto e' suddiviso in lotti: no. II.1.9: Ammissibilita' di varianti: no.

II.2)Quantitativo o entita' dell'appalto - II.2.1) Quantitativo o entita' totale: L'importo posto a base di gara e il valore massimo stimato dell'appalto, sono pari rispettivamente a: - Importo a base di gara Euro 2.552.983,00 (imposte indirette escluse); - Importo massimo stimato Euro 5.074.727,00 (imposte indirette escluse) comprensivo delle opzioni indicate al punto II.2.2. Gli oneri per la sicurezza per i rischi da interferenza sono stati determinati pari a Euro 4.000,00 (imposte indirette escluse). Tali oneri sono inclusi nell'importo a base di gara e non sono soggetti a ribasso.II.2.2)Opzioni: si. Descrizione delle opzioni: La Banca d'Italia si riserva la facolta' - secondo le modalita' indicate nella...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA