AUTOPORTO VALLE D'AOSTA S.P.A. - BANDO DI GARA - SETTORI ORDINARI

 
ESTRATTO GRATUITO

BANDO DI GARA - SETTORI ORDINARI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Autoporto Valle d'Aosta s.p.a., localita' Autoporto 33/E, Pollein (AO), codice postale 11020, Italia; all'attenzione del geom. Fabio Parisi, tel.

+39016540377, fax +390165235140; e-mail f.parisi@autoportovda.it.

Ulteriori informazioni, il capitolato speciale d'appalto, il disciplinare di gara e la documentazione complementare sono disponibili presso i punti di contatto sopra indicati. Le offerte vanno inviate ai punti di contatto sopra indicati. I.2) Principali settori di attivita' dell'amministrazione aggiudicatrice: servizi di ristrutturazione e riconversione dell'area autoportuale di Pollein-Brissogne (Ao).

SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO II.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: lavori di finitura dell'edificio 'Torre della Comunicazione' sito in Brissogne (Ao). II.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: lavori; esecuzione; luogo principale di esecuzione in Brissogne (Ao); Codice NUTS ITC20. II.3) Il bando riguarda un appalto pubblico. II.4) Breve descrizione dell'appalto: l'appalto ha ad oggetto l'esecuzione delle opere relative all'ultimazione dei lavori di finitura dell'edificio denominato 'Torre della Comunicazione', come meglio specificate nei documenti progettuali. II.5) CPV: Oggetto principale: 45450000 - 6 (lavori di completamento degli edifici).

II.6) Divisione in lotti: no. II.7) Ammissibilita' di varianti: no.

II.8) Quantitativo o entita' totale dell'appalto: l'entita' totale presunta dell'appalto e' pari a Euro 4.831.851,96, al netto di IVA, di cui Euro 2.039.569,72, soggetti a ribasso, per opere a corpo; Euro 2.379.230,54, soggetti a ribasso, per opere a misura; Euro 300.000,00, soggetti a ribasso, per opere in economia; Euro 113.051,70, non soggetti a ribasso, per oneri connessi all'attuazione delle misure di sicurezza. Categoria prevalente OG1 (edifici civili e industriali), classifica IV o superiore, Euro 2.076.508,62 (comprensivi delle opere in economia). Categoria scorporabile e subappaltabile nei limiti dell'art. 37, comma 11, del D.Lgs. n.

163/2006: OS30 (impianti elettrici), classifica IV o superiore, Euro 1.547.556,27. Categorie scorporabili o subappaltabili: OS6 (serramenti interni e esterni), classifica III o superiore, Euro 705.097,02; OS28 (impianti di climatizzazione), classifica II o superiore, Euro 389.638,35. II.9) Opzioni (eventuali): no. II.10) Termine di esecuzione: 300 (trecento) giorni decorrenti dalla data del verbale di consegna dei lavori.

SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO,

FINANZIARIO E TECNICO III.1) Condizioni relative all'appalto. III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: a) garanzia a corredo dell'offerta pari al 2% dell'entita' totale dell'appalto, sotto forma di cauzione o di fideiussione, ai sensi dell'art. 75 del D.Lgs n. 163/2006 prestata in conformita' allo schema di polizza tipo di cui al D.M. 12 marzo 2004, n. 123; b) garanzia di esecuzione del contratto pari almeno al 10% dell'importo contrattuale, sotto forma di fideiussione bancaria o polizza assicurativa,...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA