LEGGE REGIONALE 16 febbraio 2009, n. 1 - Istituzione del Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale (GECT) Euroregione Alpi Mediterraneo.

 
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione Liguria n. 4 del 25 febbraio 2009) IL CONSIGLIO REGIONALE ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA LIGURIA Ha approvato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA Promulga la seguente legge regionale:

Art. 1.

Finalita' 1. La Regione Liguria, unitamente alle Regioni Piemonte, Valle d'Aosta, Provence-Alpes-Cote d'Azur e Rhone-Alpes, favorisce una strategia congiunta di sviluppo economico e sociale e di promozione comune nei confronti delle Istituzioni europee, al fine di rafforzare i legami politici, economici, sociali e culturali delle rispettive popolazioni.

Art. 2.

Costituzione del GECT 1. Per le finalita' di cui alla presente legge e ai sensi del Regolamento CE n. 1082/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, la Regione Liguria partecipa alla costituzione di un Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale (GECT), denominato 'Euroregione Alpi Mediterraneo', tra i soggetti indicati all'art. 1 attraverso la stipula di una Convenzione, secondo le disposizioni di cui alla normativa comunitaria e nazionale di riferimento.

  1. Per realizzare i suoi obiettivi il GECT Euroregione Alpi Mediterraneo svolge i seguenti compiti:

    1. promozione, definizione e attuazione di progetti di cooperazione territoriale;

    2. promozione degli interessi dell'Euroregione presso gli Stati e le Istituzioni europee;

    3. ricerca e gestione di risorse finanziarie disponibili per la realizzazione dei suoi obiettivi;

    4. adesione ad organismi, associazioni e reti conformi agli obiettivi del GECT;

    5. gestione di programmi operativi nell'ambito della cooperazione territoriale europea;

    6. avvio di ogni altra azione che possa contribuire al raggiungimento dei suoi obiettivi, nel rispetto del diritto comunitario, del diritto interno che lo disciplina e del diritto interno di ciascuno dei suoi membri.

  2. Il GECT Euroregione Alpi Mediterraneo ha sede in Francia ed e' disciplinato dal diritto francese.

  3. Una sede di rappresentanza del GECT puo essere aperta a Bruxelles. A tal fine la Regione puo' disporre ai sensi della legge regionale 16 dicembre 1997, n. 49 (Istituzione di un ufficio a Bruxelles per i rapporti con le istituzioni comunitarie).

  4. Il GECT Euroregione Alpi Mediterraneo e' dotato di una Convenzione e di uno Statuto, costituenti l'allegato A della presente legge, approvati dai membri, che ne disciplinano l'organizzazione e il funzionamento.

  5. ...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA