CAMERA COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ANCONA - AVVISO DI ASTA PUBBLICA

 
ESTRATTO GRATUITO

AVVISO DI ASTA PUBBLICA Si rende noto che, in esecuzione della Delibera di Giunta Camerale num. 9 del 28 gennaio 2009, si intende procedere alla vendita della seguente proprieta' immobiliare della Camera di Commercio di Ancona:

UNICO LOTTO, FABBRICATO UBICAZIONE: L'immobile e' ubicato nel comune di Ancona, in via Montebello n. 23 ed insiste su di un'area posta al centro della citta' circoscritta da aree pubbliche, via Montebello, via Curtatone e Largo Donatori di Sangue, su cui prospetta direttamente.

CATASTO: Proprieta' censita al catasto urbano del Comune di Ancona:

Foglio n. 8, mappale 242, categoria B/5, classe 4, consistenza 19.264mc VALORE: Euro 5.160.000,00 (cinquemilionicentosessantamila virgola zero zero) - il prezzo a base d'asta non e' soggetto ad Iva trattandosi di vendita di immobile da parte di Ente pubblico non commerciale.

L'asta sara' presieduta dal notaio Sandro Scoccianti di Ancona, alla presenza del Provveditore dell'Ente dott.ssa Grazia Capriotti (Responsabile del procedimento) e del Segretario Generale dell'Ente dott. Michele De Vita; l'asta si terra' in seduta pubblica il giorno 24 marzo 2009 ore 10.30 presso la sala Parlamentino della sede camerale, sita in Piazza 24 Maggio, 1 - Ancona.

L'asta avra' come oggetto la proprieta' sopra descritta e verra' espletata con la modalita' della migliore offerta a rialzo, con il metodo di estinzione della candela vergine, fissando il prezzo a base d'asta in Euro 5.160.000,00 con il primo rialzo minimo obbligatorio di Euro 40.000,00 e gli ulteriori rialzi minimi di Euro 25.000,00.

L'aggiudicazione sara' disposta in favore dell'offerta economicamente piu' elevata, sempre che sia superiore al prezzo di base e non saranno ammessi esperimenti di miglioramento;

l'aggiudicazione sara' fatta ad unico incanto ed avra' luogo anche in presenza di una sola offerta valida e diventera' definitiva con l'emissione del provvedimento favorevole del Segretario Generale dell'Ente, una volta verificata con esito positivo la documentazione a comprova dei requisiti di ammissione previsti dal presente avviso.

La vendita della proprieta' avra' luogo a corpo e non a misura, nello stato di fatto e di diritto in cui essa attualmente si trova, con le servitu' attive e passive, apparenti e non, accessori, pertinenze, coerenze e diritti di qualsiasi sorta, compresi vincoli e...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA