LEGGE REGIONALE 1 aprile 2008, n. 11 - Nuovi ambiti territoriali delle aziende sanitarie locali lombarde conseguenti all'istituzione della Provincia di Monza e Brianza. Modifiche e integrazioni della legge regionale dell'11 luglio 1997, n. 31 (Norme per il riordino del servizio sanitario regionale e sua integrazione con le attivita' dei servizi sociali).

 
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicata nel 1° suppl. ord. al Bollettino ufficiale della Regione Lombardia n. 14 del 4 aprile 2008) IL CONSIGLIO REGIONALE Ha approvato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE Promulga la seguente legge regionale:

Art. 1.

Modifiche all'art. 2 della legge regionale dell'11 luglio 1997, n. 31 'Norme per il riordino del servizio sanitario regionale e sua integrazione con le attivita' dei servizi sociali' - Istituzione dell'ASL della provincia di Monza e Brianza.

  1. Alla legge regionale dell'11 luglio 1997, n. 31 (norme per il riordino del servizio sanitario regionale e sua integrazione con le attivita' dei servizi sociali) sono apportate le seguenti modifiche:

    1. al comma 2 dell'art. 2 le parole 'ASL della citta' di Milano' e le parole 'ASL della provincia di Milano 3' sono rispettivamente sostituite dalle parole 'ASL di Milano' e 'ASL della provincia di Monza e Brianza';

    2. al comma 3, prima interlinea, dell'art. 2 le parole 'ASL della citta' di Milano' sono sostituite dalle parole 'ASL di Milano'; le parole 'coincide con il territorio del comune di Milano' sono sostituite dalle parole 'comprende il territorio dei comuni di Milano - Bresso - Cinisello Balsamo - Cologno Monzese - Cormano - Cusano Milanino - Sesto San Giovanni';

    3. al comma 3, seconda interlinea, dell'art. 2 sono soppresse le parole 'Limbiate', 'Ceriano Laghetto', 'Cogliate', 'Lazzate', 'Misinto';

    4. al comma 3, terza interlinea, dell'art. 2 sono aggiunte, in fine, le parole 'Basiano - Busnago - Caponago - Cornate d'Adda Grezzago - Masate - Pozzo d'Adda - Roncello - Trezzano Rosa - Trezzo sull'Adda - Vaprio d'Adda';

    5. al comma 3, quarta interlinea, dell'art. 2 le parole 'ASL di Milano 3' sono sostituite dalle parole 'ASL della provincia di Monza e Brianza'; sono soppresse le parole 'Basiano', 'Busnago', 'Caponago', 'Cornate d'Adda', 'Grezzago', 'Masate', 'Pozzo d'Adda', 'Roncello', 'Trezzano Rosa', 'Trezzo sull'Adda', 'Vaprio d'Adda', 'Bresso', 'Cinisello Balsamo', 'Cologno Monzese', 'Comano', 'Cusano Milanino', 'Sesto San Giovanni'; sono aggiunte, in fine, le parole 'Ceriano Laghetto - Cogliate - Lazzate - Limbiate - Misinto'.

    Art. 2.

    Modifiche all'art. 15 della legge regionale n. 31/1997

  2. Dopo il comma 5, dell'art. 15, della legge regionale...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA