Concorso per l'ammissione al corso di dottorato di ricerca internazionale in medicina molecolare, indirizzo in immunologia di base e applicata - di seguito Integramm.

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE

Visto lo statuto dell'Universita' Vita-Salute San Raffaele di Milano approvato con decreto del Ministro dell'Universita' e della ricerca scientifica e tecnologica del 2 agosto 1996 e successive modificazioni e integrazioni;

Visto l'art. 4 della legge 3 luglio 1998, n. 210;

Visto il decreto ministeriale 30 aprile 1999, n. 224, regolamento recante norme in materia di dottorato di ricerca;

Visto il regolamento dei corsi di dottorato di ricerca dell'Universita' Vita-Salute San Raffaele di Milano emanato con decreto rettorale n. 303 del 3 settembre 2001 e successive modificazioni e integrazioni;

Visto il decreto ministeriale n. 262 del 5 agosto 2004, art. 17, commi 1 e 2, concernenti i criteri per l'istituzione di corsi di dottorato di ricerca;

Visto il decreto rettorale n. 1155 del 27 luglio 2005 che delibera la istituzione della Scuola di dottorato di alta qualificazione in medicina molecolare;

Vista la decisione della Commissione europea C (2003) 2567 del 18 luglio 2003 ed i relativi allegati e documenti integrativi dell'Unione europea sul Marie Curie Program;

Visto il contratto n. MEST-CT-2005-020386 stipulato tra l'Universita' Vita-Salute San Raffaele, il Ludwig Institute For Cancer Research, l'Universitad Autonoma De Madrid, l'Istituto di Ricerca in Biomedicina, la Bioxell S.p.a. e l'Unione europea;

Vista la delibera del consiglio di facolta' di medicina e chirurgia del 15 maggio 2006;

Visti il parere del nucleo di valutazione e le delibere del senato accademico e del comitato operativo.

Decreta:

Art. 1.

Istituzione

Nell'ambito del ´Marie Curie Actionª promosso dall'Unione europea al fine di attivare un progetto di formazione di giovani ricercatori di alto profilo scientifico ed internazionale, l'Universita' Vita-Salute San Raffaele in partnership con gli enti di cui all'art. 2, istituisce, per l'anno accademico 2006/2007, tramite la propria Scuola di dottorato di alta qualificazione in medicina molecolare, il corso di dottorato di ricerca internazionale in medicina molecolare, indirizzo in immunologia di base e applicata - ´International graduate program in molecular medicineª (di seguito Integramm), avente sede amministrativa presso l'Universita' Vita-Salute San Raffaele di Milano.

E' pertanto indetto, presso l'Universita' Vita-Salute San Raffaele di Milano, pubblico concorso per l'ammissione al corso di dottorato di ricerca internazionale in medicina molecolare, indirizzo in immunologia di base e applicata -´International graduate program in molecular medicineª, avente durata triennale.

Sono messi a concorso complessivi dieci posti e dieci borse di studio.

Responsabile dell'indirizzo in immunologia di base e applicata: prof. Ruggero Pardi.

Art. 2.

Enti partecipanti

Sono enti partecipanti all'International graduate program in molecular medicine, in partnership con l'Universita' Vita-Salute San Raffaele, quale ente coordinatore del progetto:

il Ludwig Institute for Cancer Research con sede in Norfolk Place - Paddington, St Mary's hospital medical school, Londra, UK;

l'Universitad Autonoma De Madrid con sede in Carretera de Colmenar Km 15 Campus de Cantoblanco, Madrid, Spagna;

l'Istituto di ricerca in biomedicina, con sede in via Vincenzo Vela 6, Bellinzona, Svizzera;

Bioxell S.p.a., con sede in via Olgettina n. 58, Milano, Italia.

Art. 3.

Requisiti di ammissione

Possono presentare domanda di partecipazione al concorso di ammissione all'Integramm, senza limitazioni di eta', i cittadini:

1) di Stati membri dell'Unione europea;

2) di Stati associati all'Unione come di seguito indicati:

Bulgaria, Croazia, Romania, Turchia (quali Stati associati all'Unione in quanto candidati ad essere membri UE);

Islanda, Israele, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera (quali Stati che, ancorche' non appartenenti all'UE, sono comunque considerati associati all'UE in forza di specifici accordi internazionali);

3) di Stati terzi, non appartenenti all'Unione europea ne' ad essa associati ai sensi del precedente punto 2 del presente articolo.

I candidati dovranno essere in possesso di laurea secondo il vecchio ordinamento o di laurea specialistica secondo il nuovo ordinamento (in seguito denominata ´laureaª) o di analogo titolo accademico conseguito all'estero, preventivamente riconosciuto dalle autorita' accademiche, anche nell'ambito di accordi interuniversitari di cooperazione e mobilita'.

I candidati, cittadini italiani, comunitari e di Stati associati all'UE nonche' di Stati terzi in possesso di un titolo accademico straniero, che non sia gia' stato dichiarato equipollente ad una laurea italiana, dovranno, unicamente ai fini dell'ammissione al dottorato al quale intendono concorrere, farne espressa richiesta al collegio dei docenti nella domanda di partecipazione al concorso e corredare la domanda stessa dei seguenti documenti:

1) titolo di studio con l'elenco degli esami sostenuti e l'indicazione dei voti conseguiti tradotto e legalizzato dalla rappresentanza italiana (Ambasciata o Consolato) nel Paese ove si e' conseguito il titolo;

2) ´dichiarazione di valore in locoª da richiedere alla stessa rappresentanza.

Per l'accesso al concorso e' richiesta una buona conoscenza della lingua inglese per tutti i candidati.

Art. 4.

Domande di ammissione al concorso

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata al Rettore dell'Universita' ´Vita-Salute San Raffaeleª di Milano, redatta in carta libera secondo il modello allegato al presente bando di cui costituisce parte integrante (allegato 1) e mediante moduli elettronici nel sito web del corso http://www.integramm.org dovra' essere firmata e inoltrata alla segreteria Ufficio dottorati di ricerca, Universita' Vita-Salute San Raffaele, via Olgettina, 58 - 20132 Milano Italy, tel +390226434842 - fax +390226433809 direttamente a mano o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine perentorio del 28 luglio 2006. Per il rispetto del termine fara' fede la data del timbro dell'Ufficio postale accettante.

Non saranno prese in considerazione le domande presentate o spedite dopo il termine di scadenza di cui sopra.

Nella domanda il candidato dovra' dichiarare sotto la propria responsabilita':

1) cognome e nome, codice fiscale (per i soli candidati stranieri, solo se eventualmente posseduto), data e luogo di nascita, residenza, telefono, indirizzo e-mail e recapito eletto agli effetti del concorso. Possibilmente per quanto riguarda i cittadini non...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA