DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 3 aprile 2012, n. 79 - Regolamento per la concessione e l'erogazione di contributi per il sostegno alla costituzione di nuove imprese avvenuta nell'ambito del progetto Imprendero', ai sensi dell'articolo 30 della legge regionale 20 marzo 2000, n. 7 (Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso).

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione Friuli-Venezia Giulia n. 16 del 18 aprile 2012) IL PRESIDENTE Premesso che:

il documento concernente 'Pianificazione periodica delle operazioni - PPO - Annualita' 2011', di seguito PPO 2011, approvato con deliberazione della Giunta regionale n. 206 dell'11 febbraio 2011, e successive modifiche e integrazioni, prevede la realizzazione del programma specifico n. 21 - Incentivi per l'avvio di nuove imprese;

il suddetto programma specifico e' finalizzato alla erogazione di incentivi alla creazione di impresa a favore delle persone che hanno partecipato ai percorsi di formazione imprenditoriale realizzati nell'ambito delle linee di intervento n. 18 e n. 7-bis Sostegno a processi per la creazione d'impresa e promozione della cultura imprenditoriale - del documento concernente 'Pianificazione periodica delle operazioni - PPO - Annualita' 2009', approvato dalla Giunta regionale con deliberazione n. 920 del 24 aprile 2009, come successivamente modificato con deliberazione n. 2026 del 9 settembre 2009 - progetto Imprendero' - e che sono pervenuti alla creazione di una nuova impresa;

la concessione ed erogazione degli incentivi avviene da parte delle Province, secondo quanto previsto dall'art. 7 della legge regionale n. 18 del 9 agosto 2005 e successive modifiche e integrazioni, sulla base di un apposito regolamento;

Atteso che:

la Giunta regionale, con deliberazione n. 29 del 12 gennaio 2012, ha approvato in via preliminare il 'Regolamento per la concessione e l'erogazione di contributi per il sostegno alla costituzione di nuove imprese avvenuta nell'ambito del progetto Imprendero'';

il Consiglio delle autonomie locali, nella seduta del 13 febbraio 2012, ha espresso parere favorevole al regolamento suddetto, sulla base di quanto stabilito dall'art. 34, comma 2, lettera b), della legge regionale 9 gennaio 2006, n. 1 (Principi e norme fondamentali del sistema Regione - autonomie locali nel Friuli-Venezia Giulia);

la Giunta regionale, con deliberazione n. 416 del 15 marzo 2012, ha approvato in via definitiva il 'Regolamento per la concessione e l'erogazione di contributi per il sostegno alla costituzione di nuove imprese avvenuta nell'ambito del progetto Imprendero', ai sensi dell'art. 30 della legge regionale 20 marzo 2000, n. 7 (Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso)';

Visto l'art. 42 dello statuto della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia;

Visto l'art. 14 della legge regionale 18 giugno 2007, n. 17;

Visto il decreto del direttore centrale lavoro, formazione, commercio e pari opportunita' n. 1462 del 2 aprile 2012 con cui si e' provveduto a rettificare, ai sensi della legge regionale 26 gennaio 2004, n. 1, art. 7, comma 34, l'errore materiale contenuto nella citata deliberazione della Giunta regionale n. 416 del 15 marzo 2012;

Decreta:

  1. E' emanato il 'Regolamento per la concessione e l'erogazione di contributi per il sostegno alla costituzione di nuove imprese avvenuta nell'ambito del progetto Imprendero', ai sensi dell'art. 30 della legge regionale 20 marzo 2000, n. 7 (Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso)' nel testo allegato al presente provvedimento di cui costituisce parte integrante e sostanziale.

  2. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e farlo osservare come regolamento della Regione.

  3. Il presente decreto sara' pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione.

TONDO

Allegato

Regolamento per la concessione e l'erogazione di contributi per il sostegno alla costituzione di nuove imprese avvenuta nell'ambito del progetto Imprendero', ai sensi dell'articolo 30 della legge regionale 20 marzo 2000, n. 7 (Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso).

Art. 1.

Oggetto e finalita' 1. Il presente regolamento definisce, ai sensi dell'art. 30 della legge regionale 20 marzo 2000, n. 7 (Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso) i contenuti e le modalita' di presentazione delle domande per la concessione e l'erogazione di contributi per il sostegno alla fase di costituzione e avvio di nuove imprese da parte di soggetti che hanno partecipato ai percorsi di formazione imprenditoriale realizzati nell'ambito del progetto Imprendero', di attuazione delle linee di intervento n. 18 e n. 7-bis - Sostegno a processi per la creazione d'impresa e promozione della cultura imprenditoriale - del documento concernente 'Pianificazione periodica delle operazioni - PPO...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA