A.M.A. S.P.A. (scad. 19 aprile 2013) - Bando di gara n.13/2013

 
ESTRATTO GRATUITO

Bando di gara n.13/2013 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: AMA S.p.A., via Calderon de la Barca, n°87, 00142 Roma. E-mail: area.acquisti@amaroma.it. Fax (39) 065 19 30 63. Indirizzo(i) internet: www.amaroma.it. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati. Le offerte vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati. I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA': Organismo di diritto pubblico. Ambiente. SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Procedura aperta, suddivisa in 4 lotti, per l'affidamento del servizio di ritiro da sedi impiantistiche AMA, trasporto ad impianti autorizzati e recupero di rifiuti organici, per un periodo di 24 mesi. II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi: servizi II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: L'appalto ha per oggetto il servizio di ritiro da sedi impiantistiche AMA, trasporto ad impianti autorizzati e recupero di rifiuti organici (CER principale: 200108;

altri CER autorizzati: 200302, 200201, 020304), per un quantitativo massimo presunto complessivo stimato in ragione di 210.250 t, con suddivisione del servizio stesso in 4 lotti, a due a due funzionalmente identici tra loro, due dei quali relativi alle attivita' di trasferenza autorizzate per la sede impiantistica aziendale di Maccarese (Lotti 1 e 2), gli altri due relativi ad attivita' di trasferenza autorizzate per la sede impian-tistica aziendale di Rocca Cencia o altro impianto eventuale (Lotti 3 e 4), per un periodo di 24 mesi. II.1.6) CPV (Vocabolario comune per gli appalti): 90512000-9 II.1.8) Divisione in lotti: SI II.1.9) Ammissibilita' di varianti: NO II.2.1) Quantitativo o entita' totale: L'importo globale presunto dell'appalto e' pari ad Euro 25.238.000,00 , oltre IVA, per 24 (ventiquattro) mesi, comprensivo di oneri della sicurezza, non soggetti a ribasso, posti a carico dell'appaltatore, pari a 8.000,00 Euro, cosi' suddiviso per ciascun lotto e segnatamente: I Lotto: Euro 3.371.600,00, oltre IVA, di cui oneri della sicurezza pari a Euro 2.000,00;

II Lotto: Euro 3.371.600,00, oltre IVA, di cui oneri della sicurezza pari a Euro 2.000,00;

III Lotto: Euro 9.247.400,00, oltre IVA, di cui oneri della sicurezza pari a Euro 2.000,00;

IV Lotto: Euro 9.247.400,00, oltre IVA, di cui oneri della sicurezza pari a Euro 2.000,00. Tali importi sono stati determinati sulla base del prezzo di 120,00 Euro/t posto a base di gara e sulla base dei quantitativi presunti massimi meglio specificati negli atti di gara. I costi da rischi per interferenze sono pari a 8.000,00 Euro. II.2.2. OPZIONI: SI Descrizione...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA