TRENITALIA S.P.A. (scad. 13 maggio 2013) - Bando di gara - Settori speciali

Bando di gara - Settori speciali SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: TRENITALIA S.p.A. Societa' con socio unico soggetta alla direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. - Direzione Logistica Industriale - Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 Roma - Ing. Daniela Chiappini. Punti di contatto: a.didomenicantonio@trenitalia.it - Profilo di committente (URL): http://www.acquistionline.trenitalia.it I.2) PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA' DELL'ENTE AGGIUDICATORE: Servizi ferroviari. SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO II.1) DESCRIZIONE II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore:Gara a procedura aperta eGPA n.6096, interamente gestita con sistemi telematici, per la fornitura di "Telai dei carrelli per rotabili ferroviari". II.1.2) Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione: Fornitura - Sito e luoghi: impianti Trenitalia ubicati sul territorio nazionale. Codice NUTS:IT II.1.3) L'avviso riguarda un appalto pubblico. II.1.4) - II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: Trenitalia S.p.A. ha intenzione di procedere mediante gara procedura aperta, interamente gestita con sistemi telematici, eGPA n. 6096 alla stipula di un Contratto di somministrazione avente ad oggetto l'affidamento della fornitura di "Telai dei carrelli per rotabili ferroviari". CIG: 49830964E7. Il Bando integrale di gara e' pubblicato anche sul sito www.gare.trenitalia.it, il disciplinare di gara e' disponibile sul sito www.acquistionline.trenitalia.it II.1.6) CPV (vocabolario comune per gli appalti): 346300002. II.1.7) L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo sui pubblici appalti: si. II.1.8) Divisione in lotti: no. II.1.9) Ammissibilita' di varianti: no. II.2) QUANTITATIVO O ENTITA' DELL'APPALTO II.2.1) Quantitativo o entita' totale valore stimato, IVA esclusa: Euro 5.220.000,00 II.2.2) Opzioni: no. II.2.3) Informazioni sui rinnovi: no. II.3) DURATA DELL'APPALTO O TERMINE DI ESECUZIONE: 24 mesi. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO III.1) CONDIZIONI RELATIVE ALL'APPALTO III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: come dettagliato nel bando integrale di gara e' prevista una cauzione definitiva pari al 10% dell'importo netto di aggiudicazione da prestarsi prima della stipula del contratto. III.1.2) - III.1.3) Forma giuridica che dovra' assumere il raggruppamento di operatori economici...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA